rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport

NB Alatri vince contro la Fabiani Formia, ora due gare interne di seguito

“Abbiamo iniziato bene la stagione ma non dobbiamo assolutamente sentirci appagati."

Non si ferma la marcia del Nuovo Basket Alatri nel campionato di Promozione. Quarto successo consecutivo per i verderosa che passano agevolmente (77-44) sul campo della Fabiani Formia, mantenendo così l’imbattibilità e la vetta della classifica del Girone E. Serata relativamente tranquilla per i ciociari, capaci di indirizzare l’incontro fin dal primo quarto, chiudendo definitivamente i giochi già all’intervallo contro il fanalino di coda del raggruppamento.

Nonostante la larga vittoria l’allenatore della NBA, Gianfranco Caporilli, vuole tenere i suoi sulla corda: “Abbiamo iniziato bene la stagione ma non dobbiamo assolutamente sentirci appagati. Nel mio vocabolario non esiste la parola rilassamento, dobbiamo continuare a impegnarci al massimo in allenamento e nelle partite, restando concentrati in ogni momento di tutte le gare perché questo campionato non ammette errori. Le prossime due sfide interne contro Basket Terracina e Virtus Itri saranno fondamentali per il prosieguo della stagione”.

Alatri adesso affronterà due partite casalinghe consecutive. Il primo appuntamento sarà per sabato 11 Dicembre (ore 18:30), quando al Pala Minnucci arriverà il Basket Terracina, formazione che finora ha raccolto due vittorie e altrettante sconfitte. Anche per questa gara la società ha messo a punto un sistema di prenotazione dei posti: la priorità assoluta sarà data ai sottoscrittori della campagna tesseramento che è ancora aperta. Dopodiché sarà la volta di tutti gli altri prenotati e infine, in caso di posti residui, varrà l’ordine di arrivo al palasport. Per info e prenotazioni ci si può rivolgere all’indirizzo email nuovobasketalatri@libero.it oppure ai canali Instagram e Facebook del club.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

NB Alatri vince contro la Fabiani Formia, ora due gare interne di seguito

FrosinoneToday è in caricamento