Sport

Racing Club calcio (Ecc.), Selvaggio: «Col Gaeta meritavamo di più, a Cassino ce la giocheremo»

Un altro passetto in avanti per il Racing Club. La squadra di mister Pino Selvaggio sta sgomitando nelle zone "calde" del girone B di Eccellenza e domenica ha impattato 0-0 in casa contro il Gaeta. Un risultato che non soddisfa in pieno il tecnico...

Un altro passetto in avanti per il Racing Club. La squadra di mister Pino Selvaggio sta sgomitando nelle zone "calde" del girone B di Eccellenza e domenica ha impattato 0-0 in casa contro il Gaeta. Un risultato che non soddisfa in pieno il tecnico degli ardeatini.

«Abbiamo giocato una buona partita, ma non siamo riusciti a sbloccarla. Sinceramente ho poco da rimproverare ai ragazzi che hanno creato tre o quattro situazioni importanti e non sono stati fortunati. Probabilmente avremmo meritato qualcosa in più, ma ci prendiamo questo punto e pensiamo al prossimo impegno». Che sarà l'ultimo prima della sosta natalizia e che sarà davvero "terribile". «Faremo visita al Cassino e si tratta ovviamente di una sfida durissima - sottolinea l'allenatore del Racing Club -. Loro hanno un organico allestito per vincere e viaggiano sulle ali dell'entusiasmo. Troveremo un ambiente compatto a sostegno della squadra di casa, ma noi non andremo lì per difendere e basta perché penso che sarebbe la maniera migliore per subire una brutta sconfitta. Sono stato calciatore e questo genere di sfide sono le più stimolanti per un atleta, quindi penso che i ragazzi vorranno dare il massimo in questo match». Il Racing Club è attualmente terz'ultimo in classifica e mister Selvaggio sa bene quanto sia delicato il periodo. «Sapevamo di dover sudare per guadagnarci la conferma in Eccellenza. In questo momento dobbiamo guardare la realtà e pensare a guardarci più le spalle che pensare ad altro». Il mercato, finora, ha portato in dote Alfonsi e Burini, mentre hanno salutato Ugolini, Celiani, Seferi, Sammarco e Oliva. «La rosa non subirà ulteriori modifiche - dice Selvaggio - Siamo questi e con questo organico dovremo cercare di ottenere la salvezza. Alfonsi? E' un giocatore che ho fortemente voluto e che può darci tantissimo. Si è inserito nel gruppo con grande umiltà e con il giusto atteggiamento, la sua qualità può aiutare la squadra».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racing Club calcio (Ecc.), Selvaggio: «Col Gaeta meritavamo di più, a Cassino ce la giocheremo»

FrosinoneToday è in caricamento