Vis Artena pronta per la trasferta in Sardegna. Manni: “Siamo prontissimi a rifarci”

La compagine rossoverde ha tutta la volontà di portare a 4 la striscia di vittorie consecutive in stagione: punti fondamentali per la corsa alla salvezza

Vis Artena pronta alla trasferta in terra sarda per far visita al Budoni, domenica 9 Febbraio 2020 alle ore 14:30 San Teodoro in via Donat Cattin. La compagine rossoverde ha tutta la volontà di portare a 4 la striscia di vittorie consecutive in stagione: punti fondamentali per la corsa alla salvezza. Vendicare la pesante sconfitta interna rimediata all’andata sarà un motivo in più per la formazione di Stefano Campolo.

Alla vigilia della partita a parlare è il portiere della Vis Artena, Lorenzo Manni“Domenica sarà sicuramente una battaglia, ci troviamo di fronte un Budoni che non ottiene un risultato positivo da molte partite e si trova quasi all'ultima spiaggia. È una partita importantissima per continuare la striscia di risultati positivi e allungare dalle squadre inseguitrici”.

“L'andata è stata una partita che dal punto di vista del risultato ci ha fatto male, ma allo stesso tempo ci ha fatto comprendere i nostri limiti, possiamo giocarcela con tutti ma come abbassiamo la concentrazione commettiamo troppi errori e in questo campionato non possiamo permettercelo. Siamo prontissimi a rifarci!” aggiunge l’estremo difensore rossoverde. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Manni e l’amore per i guantoni: “È stata un amore a prima vista, a 5 anni avevo già in testa di fare il portiere e al primo allenamento mi presentai con i guanti”. Il numero 22 della Vis Artena conclude con un pensiero sul preparatore dei portieri: “Con il mister Marco Vari c'è un legame speciale, è una grandissima persona, ho tantissimo da imparare e grazie a lui sto migliorando giorno dopo giorno, sono certo che con il lavoro duro giornaliero ci toglieremo delle belle soddisfazioni entrambi, si merita il meglio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento