CassinateToday

Cassino, arrestato un 44enne per evasione dai domiciliari

In Cassino, i  carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi, traevano in arresto per il reato di “evasione” un 44enne del luogo, già censito per reati inerenti gli stupefacenti, il porto abusivo di armi ed altro.

In Cassino, i carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposti servizi, traevano in arresto per il reato di “evasione” un 44enne del luogo, già censito per reati inerenti gli stupefacenti, il porto abusivo di armi ed altro. Il predetto, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso l’abitazione di residenza con ordinanza dalla Procura della Repubblica – Ufficio Esecuzioni Penali per espiazione di pena detentiva fino al mese di marzo 2017, veniva sorpreso dai militari operanti a piedi lontano dalla propria abitazione. Nel primo pomeriggio odierno il Giudice, nel convalidare l’arresto, concedeva i termini a difesa richiesti dal difensore, disponendo che il 44enne fosse sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso l’abitazione della madre.

Sora, allontanate quattro persone con fare sospetto

In Sora, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano quattro (4) persone già censite, mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di obiettivi sensibili di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, le stesse venivano proposte per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre. Nella circostanza una di esse veniva trovata, a seguito di perquisizione personale, in possesso di grammi 2,6 di sostanza stupefacente del tipo “hashish” (sottoposta a sequestro) e, pertanto, segnalata anche alla Prefettura - Ufficio territoriale del Governo di Frosinone ai sensi dell’art.75 DPR 309/1990;

TREVI NEL LAZIO, FOGLIO DI VIA PER UN CITTADINO DELLA PROVINCIA DI ROMA

in Trevi nel Lazio, i militari della locale Stazione, nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano un 40enne della provincia di Roma già censito, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di abitazioni solate di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, lo stesso veniva proposto per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre;

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento