CassinateToday

Cervaro, denunciato 57enne per furto in chiesa di un bambinello

Cervaro, “Don Swamy Polishetty Bala”, vice parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore di Cervaro, denunciava presso il locale Comando Stazione Carabinieri un furto avvenuto all’interno della citata chiesa, di un bambinello posto sull’avambraccio...

Cassino Bambinello restituito

Cervaro, “Don Swamy Polishetty Bala”, vice parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore di Cervaro, denunciava presso il locale Comando Stazione Carabinieri un furto avvenuto all’interno della citata chiesa, di un bambinello posto sull’avambraccio della statua di Sant’Antonio da Padova, risalente ai primi anni del secolo scorso. I militari operanti, a conclusione di una precisa e tempestiva attività di indagine, eseguivano una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di un 57enne di San Vittore del Lazio, già noto per analoghi reati, ove rinvenivano l’oggetto sacro asportato nella decorsa notte, il quale, previo riconoscimento, è stato riconsegnato al suindicato parroco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stante la trascorsa flagranza, il 57enne, veniva deferito in stato di libertà oltre che per il furto, anche per il reato di danneggiamento della predetta statua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento