rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cassino

San Giorgio a Liri, spara all’ex ragazza con una pistola e poi si suicida. Tragedia in pieno centro

Mattinata di sangue ad ansia in pieno centro abitato a San Giorgio a Liri (FR), dove Graziano Bruognolo un ragazzo di 28 anni originario di Cassino, ha prima sparato alla sua ex fidanzata A. D’O,

Mattinata di sangue ad ansia in pieno centro abitato a San Giorgio a Liri (FR), dove Graziano Bruognolo un ragazzo di 28 anni originario di Cassino, ha prima sparato alla sua ex fidanzata A. D'O,

25enne studentessa di Cassino e poi si è tolto la vita con la stessa pistola. I due ragazzi si sono incontrati in centro con le rispettive auto ed il Brugnolo ha seguito e poi bloccato l'ex fidanzata ed in preda ad un attimo di follia è sceso dall'auto e le esploso contro tre colpi di pistola, prima di rivolgere l'arma verso se stesso e togliersi la vita. La ragazza in un recente passato aveva già sporto denuncia contro il giovane che non si dava pace per la fine della storia. Sul posto presenti i carabinieri della stazione e della compagnia di Pontecorvo ed un eliambulanza che ha trasportato l'uomo in ospedale a Roma, dove i medici non sono riusciti a salvarlo. La ragazza, invece, è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale Santa Scolastica di Cassino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giorgio a Liri, spara all’ex ragazza con una pistola e poi si suicida. Tragedia in pieno centro

FrosinoneToday è in caricamento