Cassino

Vallecorsa, arrestato uomo che aveva rubato rame nel cimitero

I Carabinieri della Stazione di Vallecorsa , unitamente ai colleghi di Castro dei Volsci, arrestavano un 51enne del luogo, già censito, per furto aggravato in flagranza. Il predetto veniva rintracciato, a bordo della propria autovettura, con...

I Carabinieri della Stazione di Vallecorsa , unitamente ai colleghi di Castro dei Volsci, arrestavano un 51enne del luogo, già censito, per furto aggravato in flagranza. Il predetto veniva rintracciato, a bordo della propria autovettura, con alcuni canali in rame per un peso complessivo di kg.70 circa, asportati poco prima dall'interno del cimitero di Castro dei Volsci. La refurtiva veniva sottoposta a sequestro, mentre l'arrestato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo.

COMPAGNIA CASSINO

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, in relazione al servizio mandato in onda nella serata di ieri dalla nota trasmissione televisiva "Striscia la notizia", relativamente al rilascio dei c.d. "diplomi facili", a seguito di immediate indagini, identificavano la scuola oggetto dell'inchiesta, risultava essere sita in quel centro. Gli operanti, dopo aver proceduto al controllo della suddetta scuola, che risultava essere amministrata da una nota insegnante del posto, acquisivano della documentazione amministrativa, attualmente al vaglio.

Atina, i militari della locale Stazione, a conclusione di indagini, deferivano in stato di libertà un 78enne del posto per omissione di soccorso e lesioni personali. Il predetto veniva identificato nell'autista di un'utilitaria che, nel corso della stessa mattinata, dopo aver investito un ciclista si allontanava senza prestargli soccorso. Gli operanti rinvenivano sulla sua autovettura chiari segni dell'investimento, per cui la sottoponevano a sequestro giudiziario, procedendo anche al ritiro della sua patente di guida. Il ciclista, soccorso da personale del 118, veniva trasportato presso l'ospedale di Sora ove veniva medicato ed ospedalizzato in osservazione.

COMPAGNIA DI SORA

I carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia denunciavano in stato di libertà un 40enne della Valle di Comino per guida in evidente stato di alterazione psicofisica accertata mediante l'etilometro in dotazione. Il predetto, poco prima, rimaneva coinvolto in un sinistro stradale dove, oltre a lui, rimanevano ferite in modo lieve altre due persone. Il suo documento di guida veniva ritirato, mentre il mezzo sottoposto a sequestro amministrativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vallecorsa, arrestato uomo che aveva rubato rame nel cimitero

FrosinoneToday è in caricamento