Nord CiociariaToday

Acuto, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri apre i battenti

Udite, udite, gente, accorrete tutti, mercoledì 27 Luglio, alle ore 17.00, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto apre i battenti, grande fervore si preannunzia in Ciociaria per l'inaugurazione.

Udite, udite, gente, accorrete tutti, mercoledì 27 Luglio, alle ore 17.00, l'Officina dell'Arte e dei Mestieri di Acuto apre i battenti, grande fervore si preannunzia in Ciociaria per l'inaugurazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Albero delle Meraviglie stende i suoi rami carichi di corsi, di proposte, di eventi, prodigo di promesse e di lusinghe, si pone al servizio della gioventù per arricchire la loro esperienza creativa, formarla, aiutarla in un percorso didattico di qualità teso a fargli raggiungere mete importanti, grandi traguardi, obiettivi ambiziosi. Cinema, teatro, danza, musica, web-giornalismo, scrittura creativa, animazione, clowneria, grafica digitale, taglio e cucito, apicoltura, olivicoltura, viticoltura, ricamo tradizionale, ricamo in oro, eventi, spettacoli, performance, incontri artistici, festival, concerti, seminari, flashmob, workshop. Un caleidoscopio di attività artistiche, creative e artigianali vi aspetta per soddisfare le vostre esigenze. Il progetto è finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio. All'inaugurazione parteciperà l'assessore regionale Mauro Buschini per il tradizionale taglio del nastro, insieme con alcuni funzionari della Regione e al sindaco di Acuto Augusto Agostini. Saranno presenti i responsabili dell'ATS, Fernando Popoli, presidente di Atelier Lumiere, tutor e direttore artistico, Maurizio Lozzi, presidente di Conscom, Luca Simonelli, presidente del teatro dell'Olmo e con loro Elisabetta Grossi, Altea Harley Mattei, Sara Carapellotti, Enrico Pro, Marco Grande, Maurizio Sparagna e tanti altri artisti interessati all'Officina. La grande sfida culturale comincia e porterà una grande crescita artistica dei giovani ciociari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

  • Coronavirus, 147 nuovi casi in provincia di Frosinone. Positivo anche un dipendente comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento