Alatri Anagni

Anagni, da casa al carcere. Arrestato un 33enne rumeno

Anagni, i carabinieri  della locale Stazione, traevano in arresto un 33enne di nazionalità rumena, ma residente nella “Città dei Papi”, in esecuzione di specifico ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Frosinone,  in...

Anagni, i carabinieri della locale Stazione, traevano in arresto un 33enne di nazionalità rumena, ma residente nella "Città dei Papi", in esecuzione di specifico ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Frosinone, in accoglimento a dettagliate segnalazioni da parte degli operanti per reiterate violazioni degli obblighi connessi alla misura alternativa cui il predetto era sottoposto per espiazione pena. Ad espletate formalità di rito, il predetto, veniva tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

VEROLI, A CASTELMASSIMO ALLONTANATO UN RUMENO SOSPETTO

Veroli, località Castelmassimo, i carabinieri locale Stazione,compagnia di Alatri, nell'ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a contrastare la commissione dei reati predatori, intercettavano e controllavano un 31enne di nazionalità rumena, mentre si aggirava con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi sensibili siti nella predetta località. Ricorrendone i presupposti di Legge, lo stesso veniva proposto per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O., con divieto di far ritorno nel predetto Comune per anni tre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, da casa al carcere. Arrestato un 33enne rumeno

FrosinoneToday è in caricamento