rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Alatri

Frosinone, Abbruzzese (FI): i pronto soccorso della Ciociaria ancora in difficoltà

"Come  al solito ci sono grandi difficoltà nel gestire le emergenze all'interno pronto soccorso della provincia di Frosinone, ma tardano ad arrivare azione concrete ed in grado di poter risolvere tale criticità. 

"Come al solito ci sono grandi difficoltà nel gestire le emergenze all'interno pronto soccorso della provincia di Frosinone, ma tardano ad arrivare azione concrete ed in grado di poter risolvere tale criticità. Purtroppo si continua a fare la conta delle cose che non vanno e delle tante problematiche affliggono la rete ospedaliera, annunciare possibili soluzioni, che, poi, non vengono mai messe in pratica". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese consigliere regionale di Forza Italia del Lazio.

"Occorre fare presto perche ormai i servizi del sistema sanitario provinciale non riescono a soddisfare le esigenze dei cittadini. Pazienti che sempre più spesso cercano asilo e cure fuori dalla provincia e dalla Regione, si parla di circa il 60% dell'utenza. Il passivo relativo alla mobilità passiva a livello regionale è salito ormai a - 201 milioni di euro, ma è naturale visto e considerata la scarsa offerta sanitaria presente sull'intero territorio.

Ricordo, che tutte le strutture ospedaliere della Ciociaria partendo da Frosinone - Alatri, passando per Cassino e Sora sono a rischio default. Sono molti, infatti, i reparti sotto stress e molti anche i disservizi che subiscono quotidianamente i pazienti. Tale stato di cose non fa altro che alimentare un clima di tensione tra i cittadini, ormai esasperati, ed il personale medico sottoposto, da tempo, a turni massacranti e cerca di fare del tutto per garantire i servizi". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Abbruzzese (FI): i pronto soccorso della Ciociaria ancora in difficoltà

FrosinoneToday è in caricamento