Martedì, 19 Ottobre 2021
Alatri Alatri

Frosinone, ritirate le patenti  a due automobilisti guidavano ubriachi

Decorsa notte in Frosinone, nel corso di controlli alla circolazione stradale, i Carabinieri del MORM della locale Compagnia deferivano in stato di libertà un 31enne ed un 40enne sorpresi alla guida con tasso alcolemico superiore al limite...

Decorsa notte in Frosinone, nel corso di controlli alla circolazione stradale, i Carabinieri del MORM della locale Compagnia deferivano in stato di libertà un 31enne ed un 40enne sorpresi alla guida con tasso alcolemico superiore al limite consentito dalla legge, con conseguente ritiro delle rispettive patenti di guida. Inoltre i militari operanti, nell'ambito del medesimo servizio, segnalavano alla Prefettura di Frosinone quali assuntori di sostanze stupefacenti un 48enne ed un 28enne entrambi trovati in possesso di grammi 0,40 di "cocaina" ed un 22enne sorpreso in possesso di grammi 0,60 di "cocaina". Le sostanze stupefacenti venivano sequestrate.

COMPAGNIA DI ALATRI

-Decorsa notte in Alatri i Carabinieri del N.O.R. Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, nell'ambito di un predisposto servizio teso ad infrenare lo spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, segnalavano un 29enne alla Prefettura di Frosinone, Predetto, a seguito di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di grammi 1,30 circa di sostanza stupefacente del tipo "marijuana", sottoposta a sequestro.

-Nella mattinata odierna i militari dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia di Alatri, al termine di un'attività info-investigativa, deferivano due persone in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, per il reato di concorso in tentata truffa. I due individui, nella serata precedente, venivano sorpresi nel centro della cittadina mentre tentavano di consegnare volantini di una società Onlus, con sede in Campania, che da accertamenti esperiti risultava definitivamente cessata nell'anno 2004, chiedendo, in cambio, offerte in denaro contante. Nei confronti dei predetti, inoltre, ricorrendone i presupposti, veniva inoltrata proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno nel comune di Alatri per anni tre.

COMPAGNIA DI PONTECORVO

-Decorsa serata i Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Pontecorvo, nel contesto di specifica attività investigativa finalizzata al contrasto dell'illecito traffico di sostanze stupefacenti, deferivano un 22enne ritenuto responsabile di "detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti".

Il prevenuto, fermato alla guida della propria autovettura, a seguito di accurata perquisizione personale e veicolare veniva trovato in possesso di quattro involucri confezionati con carta in cellophane contenente complessivamente gr.8,5 di sostanza stupefacente del tipo "eroina", contestualmente sequestrata.

Decorso pomeriggio, in Arce, i Carabinieri della locale Stazione deferivano alla competente A.G. una coppia di coniugiritenuti responsabili del reato di "concorso in appropriazione di cose smarrite". I militari operanti accertavano che i i due si erano indebitamente impossessati della somma contante di euro 520,00 contenuta nel portafogli poco prima smarrito dal proprietario, 65enne residente ad Arce. Le conseguenti perquisizioni personale e veicolare consentivano di rinvenire la suddetta somma di denaro, nonché il portafogli precedentemente smarrito e gli effetti personali ivi custoditi, restituiti al legittimo proprietario.

-Nella mattinata odierna in Castrocielo i Carabinieri della Stazione di Aquino, nell'ambito di un servizio di controllo del territorio, sottoponevano a sequestro preventivo un'area di circa 100 mq., di pertinenza del terreno di proprietà di una 64enne, adibita a discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi, tra cui 50 lastre di "eternit" della misura di metri 1,80x1,00 ciascuna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, ritirate le patenti  a due automobilisti guidavano ubriachi

FrosinoneToday è in caricamento