menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tartufo

Tartufo

Alvito, raccoglieva tartufi su un terreno privato denunciato

Ad Alvito, i Carabinieri  della locale Stazione, Compagnia di Sora,  hanno denunciato un 48enne del luogo sorpreso all’interno di una azienda agricola intento a raccogliere tartufi con mezzi proibiti e senza la prevista licenza.

Ad Alvito, i Carabinieri della locale Stazione, Compagnia di Sora, hanno denunciato un 48enne del luogo sorpreso all'interno di una azienda agricola intento a raccogliere tartufi con mezzi proibiti e senza la prevista licenza.

Durante il controllo dei militari operanti è stato rinvenuto nella disponibilità del prevenuto 300 grammi di tartufo nero che venivano restituiti all'avente diritto, una zappa, ed un coltello a serramanico del genere proibito con lama di cm. 12., sottoposti sequestrati.

Isola del Liri, i militari della locale Stazione, a conclusione di attività d'indagine, hanno denunciato una coppia del luogo ritenuta responsabile del furto, avvenuto alla fine di settembre u.s., di una campana in bronzo risalente al 1850, custodita all'interno di una cappella privata.

Compagnia di Alatri,

Alatri, i carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia, nell'ambito diservizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno controllato ed identificato un 22enne residente nella provincia di Napoli, già censito in banca dati, che girovagava nei pressi di obiettivi sensibili di quel centro senza giustificato motivo. Ricorrendo i presupposti di legge, nei confronti dello stesso è stata inoltrata proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Alatri per anni tre inoltre, hanno deferito in stato di libertà un 46enne, cittadino rumeno residente in Alatri, per avere asportato nella decorsa serata un'autovettura che si trovava parcata poco distante dalla sua abitazione.

COMPAGNIA DI PONTECORVO

A Ceprano e Roccasecca, i militari delle locali Stazioni nel contesto delle attività finalizzate al controllo del territorio hanno segnalato rispettivamente 3 giovani residenti in Ceprano e Falvaterra poiché, a seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di gr. 0,29 di sostanza stupefacente del tipo marijuana e un 21enne residente ad Arce poiché a seguito di analoga perquisizione, è stato trovato in possesso di gr. 0,50 di sostanza stupefacente del tipo hashish, il tutto posto sotto sequestro.

COMPAGNIA DI CASSINO

A Cassino, i carabinieri del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposto servizio per il controllo del territorio, hanno denunciato in stato di libertà due giovani del luogo, già censiti, per porto abusivo di armi e strumenti atti ad offendere. I predetti, a bordo di un fuoristrada, sono stati controllati dai militari operanti ed a seguito di perquisizione veicolare e personale, sono stati trovati in possesso di una mazza da baseball e un coltello a scatto con lama lunga cm.9, il tutto sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento