Nord Ciociaria Cassino

Cassino- Arpino, Buschini in visita al Forum della Ricerca

Il consigliere regionale Mauro Buschini, si è recato nella giornata di ieri presso il Forum della Ricerca di Cassino per fare visita, in modo particolare, ai giovani di Araknia,

Il consigliere regionale Mauro Buschini, si è recato nella giornata di ieri presso il Forum della Ricerca di Cassino per fare visita, in modo particolare, ai giovani di Araknia, start-up che ha unito competenza nel campo del design, dell'ingegneria, della robotica, delle costruzioni, dell'economia e dell'informatica progettando e producendo macchine per la stampa 3D.

"La Regione Lazio - commenta il Presidente della Commissione Bilancio alla Pisana -, sin dall'insediamento del Governo Zingaretti, si mostra sempre vicina anche alle giovani imprese. Noi, le consideriamo una risorsa importantissima per il territorio. Già a fine 2013, infatti, con uno stanziamento pari a 31 milioni di euro, è stato predisposto un progetto, denominato "Start-up Lazio", per promuovere l'Ict e far nascere 500 imprese innovative in 5 anni. L'obiettivo è quello di promuovere anche nel Lazio un ambiente favorevole alla nascita e allo sviluppo delle nuove imprese innovative, sostenere la crescita delle aziende e i giovani talenti, valorizzare i processi di trasferimento tecnologico come strumenti di innalzamento della competitività del sistema produttivo".

Il consigliere regionale, si è soffermato anche su quelli che sono i bandi attualmente aperti dalla Regione proprio inerenti alle giovani imprese che vogliono investire sul nostro territorio: "Sono attualmente disponibili e consultabili sul sito della Regione Lazio - spiega Buschini - tre bandi per finanziare le start-up: "App on", è rivolto a giovani sviluppatori o piccole e medie imprese per sviluppare nuove piattaforme e applicazioni per Smartphone e Tablet per favorire il turismo e l'economia. I progetti vengono finanziati fino a 40 mila euro; "Progetto Zero" finanzia progetti pilota per fiction, reality, talk-show e game-show, fino a 40 mila euro ed è appunto rivolto sia a giovani autori che ad artisti affermati; "Prestiti partecipativi", grazie al quale le giovani imprese formate da non più di 48 mesi possono lanciarsi in investimenti innovativi e, le società di capitali, possono richiedere fino a 200 mila euro di prestito a tassi agevolatissimi. La Regione, dunque, grazie al cambio di rotta intrapreso con il Governo Zingaretti, investe anche sulle imprese giovani, innovative e su quelle che vogliono cambiare per trasformare le idee in progetti competitivi. Uno degli esempi di start-up innovative è proprio Araknia, quella visitata nel Forum della ricerca di Cassino. Le stampanti 3D da loro realizzate rappresentano una svolta epocale e il loro lavoro sintetizza benissimo quello che è l'estro e il genio degli italiani: possiamo competere in un mercato globalizzato ed affermarci a pieno nel mondo".

Arpino - Visita del consigliere Regionale Mauro Buschini al concerto dell'Istituto Comprensivo M. T. Cicerone

Questa mattina, il consigliere regionale Mauro Buschini, è intervenuto in Piazza Municipio ad Arpino in occasione della festa organizzata dall'Istituto Comprensivo M. T. Cicerone durante la quale si è esibita in concerto la "Piccola Orchestra" delle scuole stessa. Il Presidente della Commissione Bilancio, ha premiato anche alcuni studenti che si sono distinti durante l'anno scolastico che sta volgendo al termine.

"Innanzitutto complimenti per la bellissima esibizione della "Piccola Orchestra". Partecipo sempre con piacere a queste iniziative e ringrazio il Dirigente Scolastico Dino Giovannone per l'invito, davvero non potevo mancare.

Sappiamo tutti - continua Buschini - quanto sia importante la scuola, che deve essere vista e vissuta come la base fondamentale per far ripartire questo paese: qui dobbiamo formare i nostri giovani, li dobbiamo istruire così che loro possano competere nel mercato che ha un orientamento sempre più globale. I nostri studenti di oggi, rappresenteranno il nostro futuro domani. Istruzione e integrazione tra ragazzi, sono concetti fondamentali che passano anche attraverso la musica, espressa in tutte le sue forme: essa rappresenta il "mezzo" per sfogarsi, per rilassarsi e, soprattutto per i giovani, una ragione di conforto ed un modo per sentirsi uniti, anche indipendentemente dal paese di appartenenza. Questo discorso, naturalmente, vale e prende maggiormente forma quando la musica è insegnata direttamente nelle scuole. E' bene dunque, che la Cicerone di Arpino continui e rafforzi questi progetti fondamentali per la crescita e per l'integrazione tra i bambini: la Regione Lazio vi sarà vicina.

Del resto, dall'insediamento del governo Zingaretti, siamo sempre più attenti all'istituzione scuola. In un solo anno dal nostro insediamento abbiamo avviato diversi progetti per sostenere le attività all'interno degli istituti: dai contributi on demand, bando recentemente terminato, che prevedono finanziamenti per i progetti da attuare, da parte di organismi esterni, direttamente nelle scuole. Oppure quello ancora in corso, denominato "Io scrivo", che intende avvicinare i giovani, direttamente all'interno delle scuole, al mondo dell'editoria e della lettura.

Sono contento di consegnare premi ai più meritevoli e spero di essere nuovamente invitato in futuro per essere ancora qui con voi".

arpino foto Premiazione Arpino buschini forum della ricerca 2 buschini forum della ricerca

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino- Arpino, Buschini in visita al Forum della Ricerca

FrosinoneToday è in caricamento