Nord CiociariaToday

Colleferro-Paliano, aumentano le buche su via Palianese Sud e nessuno fa nulla

Diventa sempre più un problema via Palianese Sud che da Colleferro sale a fin su a Paliano. Qualche tempo fa denunciammo la problematica, ancora irrisolta, della mancanza del marciapiede che collega via Casilina alla scuola IPIA, ora, dopo le...

Palianese Sud 1

Diventa sempre più un problema via Palianese Sud che da Colleferro sale a fin su a Paliano. Qualche tempo fa denunciammo la problematica, ancora irrisolta, della mancanza del marciapiede che collega via Casilina alla scuola IPIA, ora, dopo le piogge abbondanti dei giorni scorsi sono arrivate anche le buche ad aggravare la situazione.

Nel tratto di gestione della Provincia di Roma transitano anche i mezzi pesanti che appena usciti dal casello A1 di Colleferro si immettono nella zona industriale dello Slim causando appunto un appesantimento del traffico e le voragini che si vedono. Insomma, sia per quanto riguarda la Provincia di Roma e sia il tratto della Provincia di Frosinone, questa strada viene già definita da molti automobilisti maledetta non solo peri numerosi incidenti ma anche perché i ragazzi sono costrette a percorrerla tutti i giorni con la sicurezza al limite. Tra qualche giorno, per fortuna, le scuole come l’IPIA saranno chiuse e quindi non ci saranno più questi ragazzi in mezzo la strada ma proprio per questo motivo andrebbero avviati i lavori per il marciapiede. Il Sindaco di Colleferro Sanna avrebbe più volte sollecitato il problema, mentre il Vice presidente di Città Metropolitana ed ex sindaco, Mario Cacciotti avrebbe fatto inserire il provvedimento addirittura già in delibera. Insomma, tutti si augurano che per il ritorno a scuola questo marciapiede possa essere finito. Le ultime acque hanno definitivamente compromesso la strada sollevando di fatto l’asfalto e creando buche così grandi che non si possono neanche evitare. E’ da molti anni che va avanti questa storia e non serve a nulla tappare i buchi che alle prime piogge riemergono sempre le stesse buche. Buche sempre più fastidiose, soprattutto quando si affrontano in salita perché non si vedono pur andando al di sotto della velocità consentita. Che dire poi delle banchine che non sono percorribili neanche dall’acqua piovana perché le pendenze della strada, con i vari rattoppi hanno fatto saltare tutto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento