Nord CiociariaToday

Frosinone, Acea, Ottaviani: la risoluzione è ormai atto dovuto

Dopo l’assemblea dei sindaci, nel corso della quale è stata respinta la proposta della Sto di accogliere le giustificazioni di Acea nella procedura di risoluzione del contratto, i primi cittadini dell’Autorità di Ambito si apprestano, ora, ad...

Dopo l’assemblea dei sindaci, nel corso della quale è stata respinta la proposta della Sto di accogliere le giustificazioni di Acea nella procedura di risoluzione del contratto, i primi cittadini dell’Autorità di Ambito si apprestano, ora, ad adottare gli ulteriori atti per la definizione del rapporto con il gestore. Sulla vicenda è tornato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, che ha dichiarato: “La votazione della scorsa settimana è stata fin troppo chiara e perentoria, tenuto conto del fatto che oltre il 72% dei sindaci del territorio provinciale ha ritenuto ormai accertata l’inadempienza di Acea rispetto agli obblighi contrattuali, con particolare riferimento al mancato versamento immediato di oltre 22 milioni di euro di oneri concessori alla collettività. Siamo sicuri – ha aggiunto il sindaco Nicola Ottaviani – che il presidente Pompeo, indipendentemente dalle singole posizioni ed idee, darà attuazione al deliberato con l’ausilio della Consulta d’Ambito, anche perché, alla base della valutazione complessiva della vicenda, devono rimanere considerazioni di natura strettamente amministrativa e contrattuale, lasciando la politica ed i partiti lontano dal condizionamento dei sindaci che, quotidianamente, continuano a raccogliere le proteste e le lamentele da parte dell’utenza. Se poi, vogliono farci credere che sia davvero affidabile un sondaggio che attesta il 98% di soddisfazione verso il gestore da parte dei cittadini, allora potremmo anche liquidare tutti gli istituti democratici, poiché in provincia di Frosinone avremmo introdotto l'istituto del plebiscito idraulico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento