Nord CiociariaToday

Frosinone, ferragosto : la Polizia di Stato ricorda “non siete soli #chiamatecisempre”

In occasione del ferragosto la Polizia di Stato raccomanda agli utenti social #no selfie alla guida , si alla #consapevolezza digitale.

Polizia-di-stato-ruoli

In occasione del ferragosto la Polizia di Stato raccomanda agli utenti social #no selfie alla guida , si alla #consapevolezza digitale.

Come ricordato anche dal garante della privacy, non pubblicare foto o video di persone che non vogliono apparire o essere riconosciute e si consiglia di non aggiornare in tempo reale i profili social, poiché la “geolocalizzazione” delle potenziali vittime da colpire può essere utilizzata da malintenzionati per compiere azioni illecite, dagli atti persecutori ai furti in abitazione.

Inoltre per chi si mette in viaggio controllare l’efficienza del veicolo, la pressione e lo stato d’usura degli pneumatici; allacciare e fare allacciare agli altri passeggeri le cinture di sicurezza, anche quelle posteriori.

I bambini devono viaggiare sui seggiolini e va controllato che siano correttamente fissati.

Per chi viaggia in moto, invece, ricordare sempre di indossare casco omologato allacciato e l’abbigliamento tecnico con protezione.

Nell’occasione si rinnova l’invito a contattare per ogni situazione di emergenza o difficoltà la linea di emergenza 113.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Buon Ferragosto a tutti, “non siete soli #chiamatecisempre”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento