Nord CiociariaToday

Frosinone, il capoluogo nella morsa dei controlli al mercato settimanale e molta a raffica

La “cabina di regia” della Questura ha schierato un poliedrica “squadra”, composta da personale delle Volanti e dell’Ufficio Immigrazione, con l’ausilio delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e del tecnologico “Mercurio”, per un...

La “cabina di regia” della Questura ha schierato un poliedrica “squadra”, composta da personale delle Volanti e dell’Ufficio Immigrazione, con l’ausilio delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e del tecnologico “Mercurio”, per un servizio straordinario di controllo del territorio.

Nella mattinata di ieri, il territorio del capoluogo è stato interessato da un servizio straordinario diretto dalla “cabina di regia” della Questura, che ha schierato un poliedrica “squadra”, composta da personale delle Volanti e dell’Ufficio Immigrazione, con l’ausilio delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e del tecnologico “Mercurio”.

Questo innovativo sistema ha permesso di controllare, in brevissimo tempo, oltre 600 targhe di veicoli in movimento, per verificarne anche eventuali violazioni riguardanti la revisione e l’ assicurazione RCA.

Sono stati inoltre istituiti 4 posti di controllo in zone strategiche della città: Scalo, Monti Lepini, Strada Asi e Casello A1.

Nel corso dell’attività di poliziasono state controllate anche le aree adibite a parcheggio nelle adiacenze dei centri commerciali, con l’ obiettivo di prevenire e contrastare la presenza di venditori ambulanti“irregolari”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel mirino del personale della Polizia di Stato vi è stata, altresì, la zona interessata dal mercato settimanale, dove, in collaborazione con la Polizia Locale, è stata sequestrata merce a due cittadini extracomunitari perché sprovvisti di relativa licenza e comminate 5 contravvenzioni per violazioni del “Regolamento Comunale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento