Nord Ciociaria

 Frosinone, in A1 ubriaco come una "cocuzza" bloccato e denunciato

Nonostante l’impegno per gli uomini della Polizia di Stato in occasione della prima gara interna del girone di ritorno del Frosinone calcio, le pattuglie della Squadra Volanti e della Polizia Stradale si sono mosse sul capoluogo e nei territori di...

Nonostante l'impegno per gli uomini della Polizia di Stato in occasione della prima gara interna del girone di ritorno del Frosinone calcio, le pattuglie della Squadra Volanti e della Polizia Stradale si sono mosse sul capoluogo e nei territori di competenza nell'ambito dell'attività di controllo finalizzato alla repressione dei reati predatori.

A Frosinone, la Squadra Volante ha denunciato un marocchino che si è reso responsabile di furto all'interno di un supermercato.

Gli agenti della Squadra Volanti, chiamati dal titolare di un noto esercizio commerciale del centro cittadino, sono riusciti a bloccare il marocchino che stava tentando di darsi alla fuga. Accompagnato in ufficio per gli accertamenti dattiloscopici, l'extracomunitario è stato denunciato a piede libero per il reato di furto.

La Polizia Stradale invece,impegnata nell'attività di prevenzione con mirati controlli sia nelle strade a viabilità ordinaria, sia nel lungo tratto dell'autostrada A/1 che attraversa la provincia, ha denunciato un cittadino campano sorpreso alla guida di un mezzo in evidente stato di alterazione psicofisica.

Infine, a garantire sicurezza deipasseggeri in transito presso le stazioni ferroviarie sono stati i servizi di specifica competenza predisposti dalla Polizia Ferroviaria.

L'attività di polizia può essere così riassunta: 11sono stati i posti di controllo, 370 le persone identificate. verificata la regolarità di 273 veicoli, con la contestazione di 52 infrazioni al Codice della Strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

 Frosinone, in A1 ubriaco come una "cocuzza" bloccato e denunciato

FrosinoneToday è in caricamento