Nord CiociariaToday

Frosinone-Pontecorvo, frane Abbruzzese (FI): presentata interrogazione a zingaretti per viadotto biondi e via lungoliri

“Ho scritto oggi una interrogazione a risposta immediata al presidente Zingaretti ed quali determinazioni la Regione Lazio intende assumere per dare celerità alla risoluzione dei due importanti eventi franosi legati al Viadotto Biondi di Frosinone...

Frana Viadotto biandi

“Ho scritto oggi una interrogazione a risposta immediata al presidente Zingaretti ed quali determinazioni la Regione Lazio intende assumere per dare celerità alla risoluzione dei due importanti eventi franosi legati al Viadotto Biondi di Frosinone e a via Lungo Liri a Pontecorvo”. Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e presidente della commissione Speciale Riforme Istituzionali.

“Come noto nel Febbraio 2013, quindi da più di 3 anni, il viadotto Biondi situato al centro dell’area urbana del Comune di Frosinone, è stato oggetto di un importante evento franoso, che ha determinato lo smottamento di una rilevante porzione di terreno. A causa di detto crollo, una parte della carreggiata è franata, ed in virtù di ciò il viadotto de quo, che costituisce un’importante via di collegamento tra la parte alta e bassa del capoluogo, è stato chiuso da più di 3 anni al traffico cittadino, con innumerevoli e pesanti disagi per la circolazione viaria.

Sempre a febbraio 2013, sulla strada denominata Lungo Liri nel comune di Pontecorvo, si è verificato un importante movimento franoso, il cui cedimento ha interessato, in un primo momento, una porzione di marciapiede posto a ridosso del costone insistente l’alveo del fiume Liri, mentre con il passare dei giorni lo smottamento ha continuato a progredire coinvolgendo anche la sede stradale sia a monte che a valle, tanto che il cedimento si è esteso per oltre 50 metri provocando ulteriori smottamenti. Anche questa frana di Pontecorvo, ha determinato una grave crisi dell’intero sistema viario cittadino, in quanto la strada interessata dall’evento franoso, rappresentava un importante elemento di smaltimento del traffico della città pontecorvese.

In più occasioni la Regione Lazio ha assicurato l’avvio di tutte le attività inerenti l’iter amministrativo per il ripristino, in tempi ragionevolmente brevi, della funzionalità e della contestuale messa in sicurezza di entrambi i movimenti franosi, di Frosinone e di Pontecorvo;

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con determinazione G16617 del 23/12/2015, la Direzione Infrastrutture, Ambiente e Politiche Abitative della Regione Lazio, -Area difesa del suolo e bonifiche, - ha approvato il progetto definitivo, il Bando e disciplinare di gara per “Interventi di ripristino funzionale di via Ernesto Biondi nel comune di Frosinone” per un Importo totale dei lavori di € 1.885.682,58, specificando altresì all’art. 3 che “tutte le opere appaltate dovranno essere completamente ultimate nel termine di 585 giorni naturali e consecutivi a partire dalla data di firma del contratto, se non diversamente offerto in sede di gara”. Mentre Con determinazione G16975 28/12/2015, la Direzione Infrastrutture, Ambiente e Politiche Abitative della Regione Lazio, -Area difesa del suolo e bonifiche- stabiliva di approvare il progetto esecutivo denominato: “Lavori di ripristino della via Lungo Liri Salvatore Spiridigliozzi nel centro abitato di Pontecorvo e mitigazione delle condizioni di rischio idrogeologico del versante”, per un importo lordo pari a € 1.684.298,56 specificando altresì al punto 2.7 che la durata dell’appalto o termine di esecuzione, veniva stabilito in giorni 395, se non diversamente offerto in sede di gara (naturali e consecutivi a partire dalla consegna dei lavori);

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento