Nord CiociariaToday

Frosinone, tentato suicidio salvata una 43enne dalla Polizia di Stato

Nel pomeriggio di ieri, un intervento tempestivo della Squadra Volante della Questura, coordinata perfettamente dall’operatore 113, salva una 43enne romena che aveva tentato il suicidio.

Nel pomeriggio di ieri, un intervento tempestivo della Squadra Volante della Questura, coordinata perfettamente dall’operatore 113, salva una 43enne romena che aveva tentato il suicidio.

Sono le 16.30 circa di ieri pomeriggio,quando sulla linea di emergenza 113 della Questura viene segnalato un probabile tentativo di suicidio.

L’operatore della Sala Operativa, ricevuta l’ urgente richiesta di soccorso, dirama prontamente la nota alle Volanti presenti sul territorio.

Gli agenti, giunti sul posto, nella zona bassa del Capoluogo, individuano il palazzo “segnalato” e riescono ad entrare nell’appartamento dove trovano la donna riversa a terra, con evidenti ferite procuratesi con un coltello da cucina a seghetta, che impugnava ancora nella mano destra.

Il disperato gesto della donna è da ricondursi, secondo le testimonianze raccolte dai poliziotti, al recente “lutto affettivo” che non riusciva a razionalizzare, sospendendo anche la cura farmacologica prescrittale.

Il tempestivo intervento della Squadra Volante, coordinata perfettamente dall’operatore 113, ha evitato che l’intento suicida si trasformasse in tragedia.

La donna, una 43enne romena, è stata affidata alle cure dei sanitari nel frattempo allertati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento