Nord CiociariaToday

Isola Liri, Sarà una sfida tutta Skoda-Ford Oggi pomeriggio il via alla gara e le prime due sfide cronometrate

Sarà una sfida tra Ford e Skoda per il gradino più alto del podio della terza edizione del rally della Ciociaria in programma da questo pomeriggio, con partenza dalla splendida Isola del Liri, con la sua famosa cascata a fare da cornice.

sfida

Sarà una sfida tra Ford e Skoda per il gradino più alto del podio della terza edizione del rally della Ciociaria in programma da questo pomeriggio, con partenza dalla splendida Isola del Liri, con la sua famosa cascata a fare da cornice.

La gara è stata presentata nel tardo pomeriggio di giovedì a Isola del Liri a cura di Ausonia Corse e HP Sport con alla presenza del sindaco di isola del Liri e dei rappresentanti del comune di Monte San Giovanni Campano, territorio che questa sera stilerà le prime due classifiche della gara, nonché la premiazione con il Trofeo Tiziano Raponi all’equipaggio che vincerà il primo tratto cronometrato della gara. Nel corso della serata è stato illustrato il programma, con gli orari delle otto prove speciali in programma.

La gara come detto vivrà sulla sfida che ormai da undici mesi si ripete sui rally italiani, ovvero Ford, Skoda e Peugeot che si contendono il gradino più alto del podio, questa volta, almeno sulla carta la sfida è tra Skoda e Ford visto che le vetture in configurazione R5 appartengono a questi due costruttori, con Peugeot di.. “rincorsa”, visto che le 207 S2000 sono tutte del marchio del Leone. In Ciociaria è arrivato dalla Toscana Alessio Santini, driver di qualità e dal piede pesante che non resterà a guardare pur gareggiando con una Clio S1600, stessa cosa per faranno: Cannavò, Lattavo, Nardozi, Gianni D’Avelli, tutti alla ricerca di un posto sul podio.

Otto le prove speciali, dopo il via da Isola del Liri, la prima tappa si svolgerà questa sera a Monte S. G. Campano, domani domenica (27) gli altri sei tratti cronometrati, per un totale di ottanta chilometri di gara. Si inizia quindi con la prima prova speciale ‘Monte S.G. Campano’ alle ore 18:29 (prima vettura)m, al termine lungo Riordino a Chiaiamari, successivamente, il secondo passaggio (ore 20:51) sulla “Monte” (), a seguire rientro a Isola del Liri alle ore 21:21 (prima vettura) per il riordino notturno. Domenica 27 alle ore 9:21 si esce dal Riordino notturno per affrontare le altre sei prove cronometrate dopo il parco assistenza in zona Ex Boimond: “Bagnara” di km 13,09 (ore 10:11 e 14:02). Una prova del passato che da molti anni non veniva utilizzata, molto tecnica e guidata. Segue la “Isola-Arpino Civitavecchia” di Km 8,77 (ore 10:46 e 14:37) e il primo giro si chiude con “Fontana Liri” Km 10,80 (ore 11:30 e 15:21) altra storica prova speciale di grande prestigio, per fare ritorno in Corso Roma a Isola del Liri per il Riordino (ore 12.12). Dalle ore 14:02 il via al secondo e decisivo giro che determinerà il podio della gara previsto sotto la splendida cascata nel salotto della Ciociaria alle ore 16:30 giusto in tempo per l’ora del tè. La gara sarà possibile seguirla in diretta su Radio Day FM 97,600, info su www.rallydellaciociaria.com

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ufficiostampa2015@libero

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento