Nord CiociariaToday

Paliano, operatrici asilo nido comunale ancora senza stipendio, nonostante le solite promesse di Alfieri

Nonostante le promesse, ripetute anche in un'ultima nota stampa di qualche giorno fa, del Selfiemaniaco sindaco Alfieri Chi? le operatrici dall’asilo comunale Treninonido di Paliano sono ancora in attesa degli stipendi arretrati dal mese di agosto...

Nonostante le promesse, ripetute anche in un'ultima nota stampa di qualche giorno fa, del Selfiemaniaco sindaco Alfieri Chi? le operatrici dall’asilo comunale Treninonido di Paliano sono ancora in attesa degli stipendi arretrati dal mese di agosto scorso.

Arriva cosi un'altra nota sindacale ancora più esplicita della precedente da parte della Cgil FP e Cisl FR Frosinone: “Continuano i ritardi nei pagamenti degli stipendi al nido di Paliano. Non si possono negare i diritti ai lavoratori - è quanto affermano Giancarlo Cenciarelli Fp CGIL Frosinone, e Francesca Cosciarella Cisl FR di Frosinone - Ad oggi le lavoratrici impegnate nell’asilo treninonido di Paliano ancora non riscuotono gli stipendi del mese di agosto, il tutto malgrado le promesse fatte dal sindaco Alfieri che aveva assicurato alle lavoratrici il pagamento di tutti gli arretrati, fino alla mensilità di ottobre, entro la fine del mese di Novembre. A questa promessa non mantenuta si aggiunge il trasferimento della gestione del servizio da una cooperativa all’altra del Consorzio Valcomino”. Fin qui la dura presa di posizione dei sindacati i quali comunicano anche al fine di chiedere un interessamento dell’ANAC. Contestualmente il consorzio Valcomino è stato diffidato per il comportamento tenuto. Nonostante questa strana situazione le lavoratrici dimostrando la massima serietà per continuando a lavorare giorno dopo giorno. Speriamo che il Natale porti qualche buona novella.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento