Nord CiociariaToday

Paliano, un montone vaga in piazza XVII Martiri in cerca di qualche “pecorella “ smarrita

Il montone fotografato ieri mattina in piazza XVII Martiri a Paliano quale pecorella smarrita cercava? E’ una domanda che si sono posti in molti nel vederlo vagare nel bel centro di Paliano e molti hanno

Paliano Montone in Piazza XVII Martiri a Paliano

Il montone fotografato ieri mattina in piazza XVII Martiri a Paliano quale pecorella smarrita cercava? E’ una domanda che si sono posti in molti nel vederlo vagare nel bel centro di Paliano e molti hanno

pensato che stesse cercando il nostro selfiemaniaco sindaco Alfieri chi?, che da qualche giorno sta cercando di riunire le sue “pecorelle”, però ogni tanto c’è qualche "montone" che scappa e lui non riesce a fermarlo, politicamente parlando. Di recente c’è stato l’insediamento del nuovo gruppo composto dal Presidente del Consiglio Comunale Andrea Ficoroni e dall’assessore Eleonora Campoli, unica assente alla “festa della pizza alle quattro farine” che si è svolta a Cave da Stefano Pizzuti nel ristorante le Terre dei Clementi dove il giovane chef e pizzaiolo Mirko Pizzuti si sta facendo molto apprezzare e per questo motivo la locale confesercenti vorrebbe che restasse qui a Cave, mentre gli amministratori di Paliano vorrebbero che tornasse in Ciociaria.

Ma torniamo al "povero" montone che vagava in Piazza XVII Martiri tra la sorpresa e la meraviglia di quanti lo hanno visto e più di qualcuno, per fortuna, si è anche adoperato per cercare il padrone e per farlo tonara a casa o nei prati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento