Nord CiociariaToday

Piglio, E’ solo uno scolo di montagna o acqua dell’Ato 5

Il viandante che percorresse la strada comunale che conduce all’eremo francescano di San Lorenzo, a pochi passi dal serbatoio idrico dell’ATO 5, si accorgerebbe che da un terreno sottostante la suddetta strada, scaturisce una certa quantità...

Terreno sottostante la strada di Via San Lorenzo

Il viandante che percorresse la strada comunale che conduce all’eremo francescano di San Lorenzo, a pochi passi dal serbatoio idrico dell’ATO 5, si accorgerebbe che da un terreno sottostante la suddetta strada, scaturisce una certa quantità d’acqua.

A nulla sono valse le segnalazioni verbali del proprietario del terreno agli organi competenti.

In questo caso sarebbe opportuno raccogliere questa acqua e dopo averla analizzata, utilizzarla per gli usi più idonei alla sua natura.

Però sorge un dubbio: nei pressi del terreno sovrastante passa anche una conduttura di adduzione dell’Ato 5 che porta l’acqua al comune di Serrone e sono in molti a sostenere che la fuoriuscita del prezioso liquido potrebbe provenire proprio da una perdita della stessa condotta.

Si spera però che qualcuno di competenza trovi il tempo di accertare quale è la reale situazione per porvi, in ogni caso, rimedio al più presto.

Ne vale la pena trattandosi di un bene prezioso che non deve in nessun modo andare disperso. Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento