Nord CiociariaToday

Piglio, La parrocchia di San Giovanni festeggia Sant’Antonio di Padova

Con la festa di S. Antonio inizia il ciclo estivo delle celebrazioni sacre nella parrocchia di San Giovanni in Piglio che termineranno il 14 Settembre con la festa del SS Crocifisso.

Con la festa di S. Antonio inizia il ciclo estivo delle celebrazioni sacre nella parrocchia di San Giovanni in Piglio che termineranno il 14 Settembre con la festa del SS Crocifisso.

Tra le varie iniziative promosse dal parroco don Gianni Macali e dal Comitato dei festeggiamenti degne di nota sono:

triduo, Messa solenne officiata da don Gianni, Sabato 13 Giugno ore 17,00, seguirà la Processione con la statua del Santo alla quale partecipano tutte le Confraternite di Piglio, le istituzioni con a capo il Sindaco Mario Felli insieme agli assessori comunali, la banda musicale, ma soprattutto la popolazione e i bambini che seguiranno la Statua di S. Antonio con drappi di fiori.

Al termine della processione, ci sarà la benedizione e la distribuzione del pane di S. Antonio, seguiranno, poi, uno spettacolo musicale, i fuochi artificiali e la tradizionale vendita di frutta secca nelle caratteristiche “fraschette”.

Il popolo pigliese è sensibile a queste manifestazioni religiose e le vive ogni volta con rinnovato fervore; i fedeli aspettano la festa di S. Antonio anche in riconoscenza da tanti favori e grazie spesso ricevute dai devoti pigliesi.

Il comitato ringrazia in modo particolare la popolazione e tutti coloro che hanno contribuito per la buona riuscita della festa con le offerte elargite.

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento