menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pontecorvo, arrestato 35enne per piantagione di marijuana e furto

Pontecorvo, i militari del N.O.R.M. della locale Compagnia, nel contesto delle attività investigative finalizzate al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, traevano in arresto in flagranza di reato, un 35enne del posto, ritenuto...

Pontecorvo, i militari del N.O.R.M. della locale Compagnia, nel contesto delle attività investigative finalizzate al contrasto del traffico illecito di sostanze stupefacenti, traevano in arresto in flagranza di reato, un 35enne del posto, ritenuto responsabile di "coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti del tipo marijuana, furto aggravato e ricettazione".

I militari operanti, a seguito di accurata perquisizione domiciliare, eseguita nei confronti del prevenuto, rinvenivano il seguente materiale:

- 4 piante di marijuana dell'altezza media di circa un metro;

- 2 involucri in cellophane contenenti rispettivamente gr. 440 e gr 360 di sostanza stupefacente del tipo "marijuana";

- 1 bilancio elettronico di precisione;

- 5 decespugliatori ritenuti provento di furti.

Nel medesimo, contesto accertavano che l'uomo aveva realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica, sottraendo illecitamente energia alla società fornitrice. Il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro. L'arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato presso la casa circondariale di Cassino.

TREVI NEL LAZIO, SEGNALATI ALLA PREFETTURA DUE 21ENNI

Trevi nel Lazio, i militari della locale Stazione, nell'ambito di un servizio teso a contrastare il fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, segnalavano due 21enni i quali, a seguito di una perquisizione personale, venivano trovati in possesso di 4 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, posta sotto sequestro.

COLLEPARDO, ALLONTANATO 58 PARTENOPEO CON FOGLIO DI VIA

Collepardo, i Carabinieri della Stazione di Vico nel Lazio, nell'ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, controllavano un 58enne partenopeo già censito, mentre si aggirava con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di abitazioni isolate.

Ricorrendone i presupposti di legge, nei suoi confronti veniva inoltrata proposta per l'irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio, con divieto di ritorno in quel comune per tre anni.

SORA, SEGNALATO UN 19ENNE PER DROGA

Nella tarda serata di ieri, in Sora, i militari del N.O.R.M. della locale Compagnia, nell'ambito di un servizio predisposto per la prevenzione e repressione del consumo di sostanze stupefacenti, segnalavano un 19enne residente nel comprensorio, che a seguito di perquisizione veniva trovato in possesso di 1,6 grammi di sostanza stupefacente del tipo hashish, sottoposta a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento