menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Polizia 1-3

Polizia 1-3

Sora,trentunenne adesca in chat una minorenne. Denunciato

L’8 marzo,giorno  dedicato alle donne,  la Polizia di Stato smaschera un adescatore on-line di una minorenne.

L'8 marzo,giorno dedicato alle donne, la Polizia di Stato smaschera un adescatore on-line di una minorenne.

La vicenda inizia qualche giorno prima quando una mamma è preoccupata dal comportamento della figlia che negli untimi tempi si mostrava agitata , ansiosa e rifiutava di mangiare.

La donna controlla il telefonino della diciassettenne e scopre che su un noto social network, sotto la foto della ragazza, c'è un messaggio a sfondo amoroso e dal contenuto erotico.

La donna decide di rivolgersi alla Polizia Stradale di Sora e partono le indagini.

Con la collaborazione della Polizia Postale di Frosinone si riesce a risalire all' identità dell'anonimo adescatore.

E qui l'amara sorpresa: non si tratta di un coetaneo della ragazza, ma di un trentunenne,conoscente di famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento