rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Nord Ciociaria

Veroli, dodici Contemporaneamente partiti i lavori per l’edizione in programma a maggio 2016

I lavori per l’edizione di Dodici Contemporaneamente 2016 sono partiti intorno ad un tavolo. È stato il ristorante Domus Hernica ad ospitare la cena con la quale gli organizzatori hanno voluto ringraziare tutti gli sponsor che hanno contribuito...

I lavori per l'edizione di Dodici Contemporaneamente 2016 sono partiti intorno ad un tavolo. È stato il ristorante Domus Hernica ad ospitare la cena con la quale gli organizzatori hanno voluto ringraziare tutti gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dell'edizione 2015. Una serata informale alla presenza anche del sindaco di Veroli Simone Cretaro, nel corso della quale è stato fatto il punto sui risultati di maggio scorso.torta

Numeri che spiegano da soli il successo ottenuto nel corso del mese di esposizione, eventi e appuntamenti a base di arte contemporanea. Circa tremila persone hanno visitato l'allestimento curato all'interno dell'ex chiostro di Sant'Agostino che sarà bissato anche in futuro grazie alla presenza di dodici artisti internazionali, provenienti da tutto il mondo.

Su queste basi, i titolari del Mac, Casa Museo d'Artista, Ornella Ricca e Pietro Spagnoli hanno voluto lanciare la rincorsa per l'organizzazione degli eventi in programma dal 7 maggio al 5 giugno dell'anno prossimo. Sede deputata ad ospitare la mostra sarà ancora il chiostro dell'ex tipografia Reali, ma stavolta non ci sarà soltanto la pittura a recitare il ruolo di protagonista.

«Abbiamo ricevuto l'autorizzazione a proiettare alcuni video e cortometraggi da parte di nomi illustri della cultura italiana, fra i quali basti citare Alessandro Gassman e Niccolò Ammaniti. La mostra del 2016 avrà il titolo "Perimetri, prospettive, vie di fuga"; un tema che permetterà di affrontare numerose tematiche da tanti punti di vista. Infatti molti importanti ospiti si alterneranno durante il mese, per trattare l'argomento; personalità del calibro di Verolidell'Università di Urbino e tanti altri».

La serata di giovedì scorso ha dato l'occasione agli organizzatori di presentare anche il logo ufficiale dell'iniziativa, che accompagnerà la vita di Dodici Contemporaneamente sia dal punto di vista grafico, sia da quello di immagine coordina

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veroli, dodici Contemporaneamente partiti i lavori per l’edizione in programma a maggio 2016

FrosinoneToday è in caricamento