SoranoToday

Ceccano, Liceo 2.0: in un mese 100 mila mail, 7000 file, 68 hang out video

Dal 21 gennaio al 19 febbraio, i 1360 membri della comunità del Liceo di Ceccano hanno scritto o ricevuto più di 100 mila mail, creato quasi 7000 documenti salvati in cloud, prodoto 68 hang out pubblici. Sono risultati che rivelano come il Liceo...

Liceo Ceccano

Dal 21 gennaio al 19 febbraio, i 1360 membri della comunità del Liceo di Ceccano hanno scritto o ricevuto più di 100 mila mail, creato quasi 7000 documenti salvati in cloud, prodoto 68 hang out pubblici. Sono risultati che rivelano come il Liceo di Ceccano sia ormai una scuola pienamente digitale. Il primo commento lo pubblica l'Associazione Sirio che scrive: come molti sanno l’Associazione Sirio collabora con il Liceo Scientifico di Ceccano e con molte altre scuole del territorio riguardo la gestione delle Google Apps for Education e la formazione del corpo docente e studente. Con soddisfazione vogliamo condividere questo risultato unico. Il Liceo di Ceccano nel periodo Gennaio-Febbraio 2016 abbatte la soglia delle 100mila email in un mese (quasi 3500 al giorno) attraverso gli account forniti da GAFE.

Se aggiungiamo questo risultato ai quasi 7000 documenti in cloud creati sempre in 30 giorni possiamo affermare con gioia che questo istituto è completamente passato alla didattica digitale. Il Liceo vola e il nostro territorio può essere di nuovo fiero di avere una realtà unica in Italia

post originale qui

Un risultato di questo genere è dato dalla combinazione virtuosa della rete a banda larga (100 Mbps simmetrici, cioè sia in download che in upload) fornita dall'Università di Cassino tramite il Consorzio GARR, l'accesso con identità singola tramite la rete wireless Eduroam, messa a disposizione di tutti coloro che studiano ed insegnano e lavorano al Liceo di Ceccano, dalla potenza delle Google apps for education a disposizione di tutti in modo assolutamente gratuito, dalla scelta del BYOD, l'opportunità per tutti gli studenti e i prof di utilizzare il proprio apparato per studiare e lavorare. Grazie a tutti coloro che ci hanno aiutato: l'università di Cassino, il GARR, Eduroam, Marco D'Ambrosio, Stefano Cavese con Avi Project, Google, L'Ufficio 2000, gli sponsors, ed in particolare l'Associazione Sirio!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento