menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anagni la macchia

Anagni la macchia

Anagni, allarme bomba all’Autogrill la Macchia Ovest. Lasciato trolley sospetto

A neanche 24 ore di distanza dal tremendo boato di ieri che ha sconvolto la tranquillità della zona Finocchietto alle 13.30, sempre in comune di Anagni, è arrivato alle forze dell’ordine un allarme bomba. Questa volta siamo

A neanche 24 ore di distanza dal tremendo boato di ieri che ha sconvolto la tranquillità della zona Finocchietto alle 13.30, sempre in comune di Anagni, è arrivato alle forze dell'ordine un allarme bomba. Questa volta siamo

sull'autostrada del sole A1 all'autogrill la Macchia Ovest direzione sud. Verso le 13 il personale che vi lavora ha notato un trolley incustodito ed ha avvisato la Polizia che giunta sul posto ha isolato la zona ed ora si è in attesa dell'arrivo degli artificieri da Roma.

Il ritrovamento di un trolley abbandonato, ha costretto i responsabili dell'Area di Servizio la Macchia Ovest ad attivare le procedure previste dal rigido protocollo stipulato in questo periodo di timore ed apprensione. Le volanti della Polizia Stradale sono intervenute subito sul posto, e in attesa dell'arrivo degli artificieri da Roma, il posto di ristoro è stato evacuato ed inibito sia al traffico che all'ingresso di visitatori. È bastato poco agli esperti per restituire tranquillità, accertando che non si trattava di un ordigno né di un attentato, ma tra l'arrivo l'intervento e tutto il resto, è trascorsa circa un'ora e mezza. Gli stati d'animo sono tesi, e basta un nonnulla per evocare il peggio. Una situazione destinata a peggiorare, considerando appunto che il nervosismo domina un po' in tutti i luoghi, anche in quelli, come nel nostro caso, un tempo destinati soprattutto all'allegria di chi viaggia non per trasferimenti di dolore.

ANAGNI, BLOCCATA L'AREA DI SERVIZIO PER LA SEGNALAZIONE DI UNA VALIGIA SOSPETTA. INTERVENGONO GLI ARTIFICIERI DELLA POLIZIA DI STATO E RIPORTANO LA SITUAZIONE ALLA NORMALITÀ

Sono le ore 12.00 quando alla Sala Operativa della Polizia di Stato un cittadino segnala una valigia sospetta nei pressi dell'area di servizio "La Macchia".

Immediatamente una pattuglia della Stradale si porta sul punto segnalato e vede un trolley incastrato sotto il guardrail proprio in prossimità dell'area di servizio.

Immediate sono state le procedure di emergenza adottate; sgombrata l'area di servizio, deviata la circolazione del traffico autostradale in ingresso all'area di servizio e chiamati gli artificieri.

Nel giro di poco tempo gli Artificieri Antisabotaggio della Polizia di Stato con sofisticate attrezzature per rilevare gli esplosivi giungono sul posto.

La cautela è massima e la tensione palpabile ma con straordinaria calma gli specialisti delle bombe aprono in massima condizione di sicurezza, soprattutto per gli utenti della strada, la valigia.

Il trolley poteva essere stato incautamente abbandonato da qualche utente doveva essere caduto da qualche auto in transito che non aveva ben assicurato il bagaglio sul portapacchi esterno.

Passata la paura, è stata immediatamente ripristinato il traffico veicolare presso l'area di servizio.

Geronimo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento