Valle Del SaccoToday

Anagni, celebrata festa delle forze armate con gli studenti del liceo

In piazza  Cavour, l'amministrazione comunale di Anagni ha celebrato la Giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate.

4-novembre-2016

In piazza Cavour, l'amministrazione comunale di Anagni ha celebrato la Giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate.

Il sindaco Fausto Bassetta, dopo aver deposto una corona di alloro al Monumento ai Caduti, ha pronunciato il tradizionale discorso per il 4 Novembre citando anche le parole del messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Forte il richiamo del primo cittadino al valore della Patria e al sacrificio di quanti hanno combattuto per la libertà, con parole dedicate anche alle forze dell'ordine che ogni giorno vigilano sui cittadini con spirito di servizio.

Dopo il discorso, studentesse del Liceo classico “Dante Alighieri” di Anagni hanno letto poesie di Giuseppe Ungaretti e brani di Ernest Hemingway, Carlo Emilio Gadda, Giovanni Mira e Piero Jahier.

Alla cerimonia hanno partecipato i comandanti ed il personale di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale, associazioni combattentistiche e di volontariato, amministratori e consiglieri comunali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

4-novembre-2 4-novembre-3 4-novembre-4

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento