Valle Del SaccoToday

Anagni, chiedeva soldi alla mamma per la droga. Arrestato 23enne

Nella tarda serata di sabato a Ferentino i Carabinieri del posto nel corso di un predisposto servizio preventivo di controllo del territorio, hanno arrestato un 23enne del luogo, per il reato di tentata estorsione continuata e danneggiamento.

Nella tarda serata di sabato a Ferentino i Carabinieri del posto nel corso di un predisposto servizio preventivo di controllo del territorio, hanno arrestato un 23enne del luogo, per il reato di tentata estorsione continuata e danneggiamento.

L’uomo, che da tempo chiedeva con insistenza alla madre allo scopo di procurarsi il denaro necessario ad acquistare sostanze stupefacenti, nella serata di ieri la minacciava nuovamente per ottenere denaro e, a fronte dell’ennesimo rifiuto, danneggiava mobili e suppellettili posti nell’abitazione dei nonni materni che si vedevano costretti a richiedere l’intervento dei militari. L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Anagni in attesa del rito direttissimo disposto dall’Autorità Giudiziaria.

(foto di repertorio)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento