menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anagni, ha violato gli arresti domiciliari 30enne in galera

Durante la mattinata odierna in Anagni i Carabinieri del NORM della locale Compagnia su ordine di custodia cautelare del Tribunale di Frosinone traevano in arresto R.B. 30enne, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a seguito di...

Durante la mattinata odierna in Anagni i Carabinieri del NORM della locale Compagnia su ordine di custodia cautelare del Tribunale di Frosinone traevano in arresto R.B. 30enne, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, a seguito di reiterata inosservanza delle prescrizioni imposte. Il predetto veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

FROSINONE, SEGNALAZIONE E FOGLI DI VIA

Frosinone e comuni limitrofi, nel corso di un servizio finalizzato al controllo del territorio e reati in genere, i Carabinieri del NORM unitamente ai colleghi delle Stazioni dipendenti della Compagnia CC di Frosinone conseguivano i seguenti risultati:

-Segnalavano un 42enne alla locale Prefettura, quale assuntore di sostanze stupefacenti, in quanto lo stesso veniva trovato in possesso di complessivi grammi 1 di sostanza stupefacente tipo "cocaina". La sostanza stupefacente veniva sequestrata.

-Proponevano un 28 enne ed un 29 enne, entrambi di cittadinanza rumena, alla locale Questura per l'irrogazione al foglio di via obbligatorio poiché fermati e controllati mentre si aggiravano senza alcuna plausibile motivazione nei pressi di esercizi commerciali ed abitazioni nel centro di Ripi.

STRANGOLAGALLI, ARRESTATO UN 20ENNE PER ESPIAZIONE PENA

Strangolagalli i militari della locale Stazione, in esecuzione dell'ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale dei Minorenni di Roma, arrestavano una 20enne già che espiare la pena di 4 mesi di reclusione per il reato di rissa. La giovane veniva tradotta presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

BOVILLE ERNICA, ARRESTATO 54ENNE PER OMISSIONE CONTRIBUTI ASSISTENZIALI E PREVIDENZIALI

Boville Ernica i Carabinieri della locale Stazione, a seguito di Ordinanza emessa dal Tribunale di Frosinone Ufficio Esecuzioni Penali, traevano in arresto un 54enne per "omesso versamento contributi assistenziali e previdenziali". Espletate le formalità di rito l'uomo veniva tradotto presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare a disposizione dell'A.G. mandante.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento