Valle Del SaccoToday

Anagni, il Consiglio Comunale ha approvato il Piano di Protezione Civile

Il Consiglio comunale di Anagni ha approvato all'unanimità, nella seduta di giovedì 24 novembre 2016, il Piano di emergenza di Protezione civile. L'ente è tra i primi, in provincia di Frosinone, a dotarsi di un Piano recepito in base alla nuova...

protezione-civile2

Il Consiglio comunale di Anagni ha approvato all'unanimità, nella seduta di giovedì 24 novembre 2016, il Piano di emergenza di Protezione civile. L'ente è tra i primi, in provincia di Frosinone, a dotarsi di un Piano recepito in base alla nuova normativa.

A relazionare sul punto è stato il sindaco Fausto Bassetta, che ha posto l'accento sulla portata del provvedimento visto che il Piano prevede l’organizzazione e l’attuazione delle operazioni di soccorso da svolgere in favore della popolazione in caso di calamità di qualsiasi natura. Ha quindi ricordato che la sua amministrazione, da sempre sensibile all'argomento, aveva già approvato l'anno scorso un Piano provvisorio che, dopo l'iter richiesto, ora è finalmente diventato definitivo. Il sindaco, inoltre, ha evidenziato quanto sia importante, in caso di calamità, definire le procedure per la più rapida mobilitazione ed impiego coordinato di tutte le forze soccorritrici, le indicazioni circa l’apporto che ciascuna di esse dovrà fornire, le azioni, anche preventive, che ognuno deve attuare per un proficuo e tempestivo contributo. Infine, ha ringraziato soprattutto i volontari della Protezione civile che costantemente operano in un settore particolarmente delicato.

Il Piano è stato illustrato, dal punto di vista tecnico, dai responsabili della società specializzata che l'ha redatto con dati sul territorio; mappa topografica; mappa dei rischi; individuazione degli organi di protezione civile e dei loro compiti; istituzione del Centro Operativo Comunale; modello d’intervento; elenco delle ditte detentrici di mezzi di trasporto; elenco delle strutture per ricettività; aree di ricovero; elenco strutture da adibire eventualmente a stoccaggio o magazzino ecc.

Il Piano sarà divulgato con campagne informative indirizzate alla cittadinanza e prevede anche attività di formazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il consigliere comunale Giuseppe De Luca, delegato alla Protezione civile, dichiara: <Esprimo soddisfazione per l'approvazione del Piano che ci permette di individuare le opere e le attività necessarie alla riduzione dei rischi e gli scenari di danno connessi. Il nostro Comune è uno dei primi nel territorio a dotarsi di questo importante strumento, che che ci impegniamo a mantenere vivo attraverso campagne di informazione, formazione e prevenzione. Un ringraziamento particolare va a quanti hanno partecipato alla realizzazione del documento e a tutti i volontari che con costanza e dedizione svolgono attività di protezione civile>.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento