Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Anagni Anagni

Anagni, momenti di tensione al centro per l’impiego tra impiegati e ragazzi in fila. Necessario l’intervento dei Carabinieri

Attimi di tensione questa mattina in pieno centro ad Anagni e per la precisione presso il centro per l’impiego di via Giminiani, dove c’è voluto il pronto intervento dei Carabinieri, della vicina compagnia, per evitare il peggio.

Attimi di tensione questa mattina in pieno centro ad Anagni e per la precisione presso il centro per l'impiego di via Giminiani, dove c'è voluto il pronto intervento dei Carabinieri, della vicina compagnia, per evitare il peggio.

Oggi, all'ufficio provinciale delle sede di Anagni si erano presentati circa 200 ragazzi per iscriversi ai molti corsi di formazione (oltre 100) provinciali finanziati da Bandi europei con la procedura che si era aperta lunedì scorso ma era stata subito bloccata per problemi ai terminali. Dopo tutta la mattina in fila verso le 14, ovvero l'ora di chiusura dell'ufficio, ancora molti ragazzi dovevano presentare la loro domanda. Un impiegato ha invitato gli stessi a tornare il giorno dopo ed a rifare tutta la procedura compresa la fila. A questo punto si sono surriscaldati gli animi e qualcuno ha chiamato i carabinieri per far tornare la situazione alla normalità. Dopo l'arrivo dei rappresentanti dell'arma e dopo una lunga chiacchierata gli impiegati hanno comunicato che sarebbero andati avanti a prendere le iscrizioni fino alla fine dei presenti di quest'oggi. Un po' di pazienza, a volte, è la miglior arma per evitare i disagi.

(nella foto in apertura un momento della discussione all'interno del centro)

GF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, momenti di tensione al centro per l’impiego tra impiegati e ragazzi in fila. Necessario l’intervento dei Carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento