Sabato, 24 Luglio 2021
Anagni

Frosinone, primarie PD: Scalia capolista per Renzi. De Angelis per la Lista Cuperlo, Francesco De Angelis,

L’atteso appuntamento dell’8 dicembre sta per arrivare e anche in provincia di Frosinone il Partito Democratico si mobilita per la segreteria nazionale.

L'atteso appuntamento dell'8 dicembre sta per arrivare e anche in provincia di Frosinone il Partito Democratico si mobilita per la segreteria nazionale.

Ieri con la definizione delle liste a sostegno dei candidati alla segreteria nazionale si è aperta formalmente la campagna elettorale delle primarie ed Il Senatore Francesco Scalia sarà in prima fila per Matteo Renzi: è lui in cima alla lista dei delegati per l'assemblea nazionale collegata al Sindaco di Firenze. Insieme al Senatore Scalia: Francesca Gatta, Ettore Urbano, Antonella Di Pucchio, Maurizio Fadioni, Stefania Timi, Arduino Incagnoli e Dora Dei.

"L'8 dicembre - dichiara Scalia - sarà un giorno di festa per il Partito Democratico, un momento decisivo per la vita politica e democratica del Paese. Avremo l'occasione di scegliere il nostro Segretario e cambiare volto a questo partito e al Paese".

A poco più di una settimana dal voto, Francesco Scalia prevede una grande partecipazione alle primarie e un buon risultato al già favorito Renzi per la Segreteria del PD. "Dobbiamo avere il coraggio - continua - di riconquistare l'impostazione originaria del partito: un partito che interpreta e rappresenta l'intero campo politico del centrosinistra e che si rivolge a tutta la società italiana con una proposta di governo tesa a modernizzare il Paese ed a liberare le sue straordinarie risorse, consentendo loro di esprimersi appieno. Le primarie dell'8 saranno aperte a tutti i cittadini e non solo agli iscritti e questo è un aspetto determinante per il PD. Il nostro partito deve saper rivolgersi a tutti gli italiani, rompendo i vecchi rassicuranti recinti, per offrire alla società italiana contemporanea risposte adeguate alla sua domanda di futuro. Parlare a tutti i cittadini vuol dire, in buona sostanza, forgiare la propria identità non su schemi datati, ma sulle soluzioni offerte alle sfide che la contemporaneità pone, coerentemente con i principi ispiratori di una forza riformatrice: la lotta alle disuguaglianze e la garanzia a tutti di pari opportunità di partenza; la tutela dei beni comuni; l'affermazione e la garanzia dei diritti civili; la giustizia sociale. L'obiettivo è quello di costruire un partito aperto, organizzato a rete sul territorio; in grado di intercettare e valorizzare il desiderio di cittadinanza attiva diffuso nella società; di garantire rappresentanza e governo e di offrire responsabilità. Un partito in grado di superare il correntismo esasperato, organizzato non sulle idee ma sulle persone e sulla loro esigenza di autoconservazione, che abbandonerà al loro destino i "funzionari della politica" e tutti coloro che fanno dell'attività politica un mestiere fine a se stesso, ridando al partito le sue funzioni: occasione di partecipazione, formazione, selezione di quanti vogliono dedicare parte della propria vita all'impegno politico o vogliono semplicemente contribuire a determinare singole scelte di governo della propria città o del proprio territorio"."Credo - prosegue Scalia - che Matteo Renzi abbia la forza, il carisma, il coraggio, la visione e la capacità di innovazione necessarie ad imprimere la svolta necessaria di cui il PD ed il Paese hanno bisogno, per questo invito tutti ad una straordinaria mobilitazione per il voto dell'8 dicembre perché scegliere Matteo Renzi non vuol dire solo scegliere il futuro segretario del PD ma rappresenta un passo in avanti per cambiare verso alla politica e al Paese".

PRESENTAZIONE DELLA LISTA CUPERLO SEGRETARIO PER LA PROVINCIA DI FROSINONE

Oggi, 30 Novembre, alle ore 15,00, presso la sede della Federazione provinciale del PD di Frosinone si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della lista "Cuperlo Segretario" della Provincia di Frosinone. Enrico Pittiglio ha presentato la lista per "Cuperlo Segretario" della Provincia di Frosinone. Si legge nella nota: "Una lista che ha tenuto conto delle diverse sensibilità che hanno aderito alla proposta politica di Gianni Cuperlo, esponendo quadri dirigenti e amministratori rappresentativi, componendo una lista forte ed altamente competitiva in vista delle elezioni primarie dell'otto dicembre. Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto finora e credo che dopo lo straordinario successo tra gli iscritti riusciremo ad avere un ottimo risultato alle primarie. La lista composta da Francesco De Angelis (capolista), Sara Battisti, Michele Marini, Maddalena Lombardi, Antonello Antonellis, Elisabetta di Bernardini, Giampiero Di Cosimo, Antonellis Donatella sarà presentata ufficialmente domani alle ore 15.00 presso la Federazione Provinciale del PD di Frosinone. Sono in gioco due proposte contrapposte di visione del partito e della società, quello che vogliamo con Gianni Cuperlo é un Partito che sappia rinnovarsi nel profondo, in grado di rimettere al centro della discussione le parole d'ordine di una sinistra moderna e riformatrice. La proposta politica di Gianni Cuperlo sta riscuotendo giorno dopo giorno adesione e consenso, c'è necessità e voglia di quei valori che hanno sempre contraddistinto la sinistra riformista e il cattolicesimo Democratico. Su questo schema abbiamo costruito la lista e su questo schema porteremo la proposta di Gianni Cuperlo in ogni comune della nostra provincia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, primarie PD: Scalia capolista per Renzi. De Angelis per la Lista Cuperlo, Francesco De Angelis,

FrosinoneToday è in caricamento