Anagni Piglio

Paliano, arresti,denunce e segnalazioni di giovani durante la nottata eseguiti dai carabinieri

La notte  del 20 settembre i carabinieri  della Compagnia di Anagni, coadiuvati da personale NAS CC di Latina, eseguivano uno specifico servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato a prevenire e contrastare i reati in genere.

La notte del 20 settembre i carabinieri della Compagnia di Anagni, coadiuvati da personale NAS CC di Latina, eseguivano uno specifico servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato a prevenire e contrastare i reati in genere. L'attività, svoltasi prevalentemente in Anagni, Paliano, Ferentino, Morolo e Piglio mediante specifici controlli sia nei centri storici che nelle periferie, permetteva di:

. deferire una giovane di nazionalità rumena domiciliata in Anagni, sorpresa mentre imbrattava il monumento ai Caduti della Città dei Papi;

. segnalare alla Prefettura di - Ufficio territoriale del Governo di Frosinone ai sensi deell'art.75 DPR 30/90 un 20enne di Paliano poiché trovato in possesso di modica quantità di sostanza stupefacente del tipo "hashish", sottoposta a sequestro;

. avanzare proposta per l'emissione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio nei confronti di un 26enne di nazionalità albanese domiciliato a Frosinone e già censito, sorpreso mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate della periferia di Paliano.

Nella circostanza venivano altresì conseguiti i seguenti risultati con l'impiego di 18 militari e 9 automezzi:

- eseguite 8 perquisizioni personali;

- controllate 45 persone e 40 autoveicoli;

- elevate 5 contravvenzioni al C.d.S.;

- controllati 3 esercizi pubblici ove venivano riscontrare 4 violazioni amministrative;

- eseguiti nr.8 controlli con l'etilometro;

Sempre a Paliano, i militari della locale Stazione, traevano in arresto J.G., 37enne cittadino polacco residente in città, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Velletri, in accoglimento a dettagliate segnalazioni da parte degli operanti per reiterate violazioni degli obblighi connessi alla misura alternativa cui il predetto era sottoposto per espiazione pena;

COMPAGNIA DI FROSINONE

- decorsa notte in Frosinone, i militari del NORM della locale Compagnia, in collaborazione con quelli della Stazione di Frosinone Scalo, nel corso di servizio di controllo del territorio finalizzato a reprimere i reati contro il patrimonio, nonché contrastare lo spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, conseguivano i seguenti risultati:

PERSONE DEFERITE IN STATO DI LIBERTÀ

Ø una 23enne cittadina polacca per inosservanza del Foglio di via Obbligatorio, sorpresa in Frosinone, nonostante il divieto di ritorno per anni tre;

PERSONE PROPOSTE PER L'IRROGAZIONE DEL F.V.O.

Ø due cittadini rumeni di 42 e 18 anni già censiti domiciliati a Capua (CE) e Roma, intercettati e controllati mentre si aggiravano immotivatamente nei pressi di abitazioni isolate di questo Centro;

PERSONE SEGNALATE AI SENSI ART.75 DPR 309/1990

Ø quattro persone trovate in possesso di grammi 1,0 di "marjuana", grammi 2,5 di "hashish" e grammi 1,6 di "cocaina", il tutto sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paliano, arresti,denunce e segnalazioni di giovani durante la nottata eseguiti dai carabinieri

FrosinoneToday è in caricamento