menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anche a Colleferro arriva la carta d’identità elettronica (CIE)

In questi giorni sono stati rilasciati i primi documenti nel nuovo formato

Anche a Colleferro arriva la CIE, la carta di identità elettronica: in questi giorni l’Ufficio di via Nobel ha iniziato a rilasciare il documento nel nuovo formato, che garantisce una maggiore sicurezza al cittadino essendo a prova di contraffazione e consente l’accesso ai servizi informatizzati della pubblicazione amministrazione.

Un documento valido in tutta Europa

Con questa nuova carta d’identità, il cittadino avrà un titolo di identificazione valido in tutta l’Unione europea e nei paesi con cui l’Italia ha accordi di reciprocità in tal senso.  “L’introduzione sarà graduale - precisa il Sindaco Sanna - fino a scadenza naturale, sono valide le carte di identità cartacee. Nell’avvicinarsi del termine, raccomandiamo di provvedere con anticipo, perché la carta di identità elettronica non potrà essere rilasciata immediatamente dagli Uffici ma necessita di un procedimento più lungo e articolato”. Con l’introduzione della carta d’identità elettronica prosegue l’azione di ammodernamento messa in atto dall’amministrazione che consente un miglioramento.

Prodotta dalla zecca dello Stato

“La carta elettronica è fisicamente prodotta, personalizzata e stampata dall’Istituto poligrafico Zecca della Stato sulla base di una richiesta  che il cittadino, munito della vecchia carta o altro documento di identificazione, compilerà presso l’Ufficio comunale. Il nuovo documento che attesta l’identità della persona ha le dimensioni di una carta di credito. Il microchip conterrà, oltre ai dati identificativi del cittadino, anche l’espressione della volontà del cittadino a donare gli organi”.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento