Valle Del SaccoToday

Colleferro, scappa dagli arresti domiciliari per "chiarirsi" con la fidanzata ma viene beccato

Un 47enne del posto ha commesso il grave errore ed è stato arrestato dai carabinieri. Ora potrà riparlare con la sua dolce metà solo in carcere

Il bisogno irrefrenabile di fare pace con la sua fidanzata gli ha fatto commettere un errore grave ed ora sarà costretto a parlare con la “morosa” in carcere.

Agli arresti domicialiri

Stiamo parlando di un 47enne di Colleferro che è stato trovato fuori dalla propria abitazione, dove stava scontando la misura cautelare degli arresti domiciliari, ed è stato arrestato dai Carabinieri della locale Compagnia agli ordini del tenente Ettore Pagnano. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi nella cittadina romana, ad un 47enne del luogo, nullafacente, già noto ai militari e sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio di sostanze stupefacenti.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arresto

Nello specifico a sorprenderlo sono stati i Carabinieri della Stazione di Segni che, nel corso dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno notato il malfattore mentre si aggirava tra le vie del centro cittadino in cerca della sua ex compagna, con cui aveva intenzione di chiarire dei “dissidi”. L’uomo è stato arrestato ed accompagnato in caserma, e trattenuto in attesa del rito direttissimo. All’esito del giudizio, l’arresto è stato convalidato e per il 47enne si sono aperte le porte del carcere di Velletri dove i militari hanno provveduto ad accompagnarlo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento