menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giulio Ranzo

Giulio Ranzo

Colleferro, per AVIO dieci satelliti in orbita per Ariane 5 nel 2015 e Ranzo è il nuovo AD al posto di Lasagni

Ariane 5 mette in orbita con successo due nuovi satelliti per telecomunicazioni: Sky Muster e ARSAT-2, raggiungendo quota dieci nel 2015. Partito dal Centro Spaziale Europeo di Kourou, in Guyana Francese, Ariane 5 ha compiuto regolarmente la sua...

Ariane 5 mette in orbita con successo due nuovi satelliti per telecomunicazioni: Sky Muster e ARSAT-2, raggiungendo quota dieci nel 2015. Partito dal Centro Spaziale Europeo di Kourou, in Guyana Francese, Ariane 5 ha compiuto regolarmente la sua 82esima missione.

Sky Muster, messo in orbita per l'operatore australiano nbn, garantirà un accesso alla banda larga a tutta la popolazione australiana ad un prezzo abbordabile e permetterà all'Australia una maggiore partecipazione all'economia digitale.

ARSAT-2, il secondo di una serie di satelliti geostazionari (GEO), permetterà all'Argentina di avere un proprio sistema di telecomunicazioni satellitare. Questo satellite permetterà all'America di avere servizi televisivi diretti via satellite (DHT), servizi di accesso a internet per ricezione su antenne VSAT, di trasmissione dati e telefonia IP.

Pier Giuliano Lasagni, che ha recentemente compiuto 66 anni, lascia la carica di Amministratore Delegato e Direttore Generale di AVIO S.p.A. e viene nominato Vice Presidente della Società.

Giulio Ranzo viene nominato Amministratore Delegato e Direttore Generale. Riunitosi sotto la presidenza di Alan J. Bowkett, lo ha deciso venerdì 2 ottobre il Consiglio di Amministrazione di AVIO, che ha affidato al neo Vice Presidente Pier Giuliano Lasagni anche l'incarico di supportare la Società nello sviluppo del business e di nuove strategie.

Roberto Italia, presidente di Cinven Italia e componente del Consiglio di Amministrazione di Avio ha dichiarato: "A nome del Consiglio di Amministrazione ringrazio Pier Giuliano Lasagni per il lavoro svolto in questi anni. Sotto la sua guida AVIO ha conquistato un ruolo forte nel competitivo mercato dei lanciatori, accreditandosi con il VEGA come un player di primo piano e assicurando ai lavoratori un futuro stabile. Con Pier Giuliano abbiamo ragionato di continuità, visione ed imprenditorialità per la successione nella leadership di Avio e con Giulio Ranzo abbiamo quello che cercavamo. Sappiamo che potrà contare su un team direzionale competente e compatto, pronto per affrontare nella continuità le sfide, industriali e societarie, dei prossimi anni."

Pier Giuliano Lasagni, in Avio dal 1987 è nominato Amministratore Delegato e Direttore Generale nell' agosto 2013; dall'inizio della sua carriera nell'aero- spazio prima in Aeritalia e successivamente in Avio dove ha ricoperto la responsabilità della Divisione Spazio per oltre 10 anni, è stato in precedenza Vice President Sviluppo Business e Strategie di Avio e Amministratore Delegato di SEPA.

Lasagni ha commentato: "Sono fiero di aver potuto guidare Avio nel momento

difficile della separazione dal ramo aeronautico e di averla portata agli attuali livelli di importanza e riconoscimento nel business spaziale con la parte- cipazione a Ariane 5 e con lo sviluppo e realizzazione del lanciatore Vega; ho dedicato la mia vita professionale all'aerospazio e continuerò a dare il mio contributo affinchè questa azienda possa portare sempre più in alto il nome dell'Italia nella conquista sostenibile dello spazio".

Giulio Ranzo, 44 anni, ha avviato la sua carriera in Booz Allen Hamilton, svolgendo numerosi incarichi di consulenza strategica nel settore dell'Aerospazio e della Difesa in vari paesi Europei; successivamente ha ricoperto ruoli da CFO e Direttore Generale in società operative del gruppo Cementir Holding ed è poi entrato in Avio nel 2011 come Senior Vice President Strategie e Marketing del Gruppo, dove ha maturato tra l'altro una significativa esperienza operativa nel business spaziale di Avio, ricoprendo anche l'incarico di Consigliere di Amministrazione di Europropulsion. Laureato in Ingegneria Civile ha conse- guito il Dottorato di Ricerca presso le Università La Sapienza di Roma e Uni- versity of California di San Diego, presso la quale è stato Graduate Research Assistant per tre anni.

Ranzo ha dichiarato: "Raccolgo da Pier Giuliano il testimone in un momento importante per AVIO, un'azienda il cui livello di eccellenza tecnologica e di vision dimostrato dal management e dalle maestranze hanno rappresentato la chiave di successo per portare l'Italia tra i pochi paesi al mondo in grado di avere un proprio lanciatore spaziale: il VEGA. Continueremo ad investire con determinazione ed entusiasmo in tecnologie e competenze certi di sostenere ed accrescere nel tempo il valore di Avio in campo tecnico e umano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento