Valle Del SaccoToday

Labico, con l'auto contro un palo della luce. Finisce in ospedale l'ex vice sindaco Giorgio Scaccia

Brutta disavventura per l'anziano politico locale che dopo l'incidente è stato trasportato al nosocomio di Palestrina con il collare ma, fortunatamente, non in gravi condizioni

Una brutta disavventura questa mattina verso le 10 e 30 per l’ex vice sindaco, fino al giugno 2017, di Labico Giorgio Scaccia. L’uomo mentre era alla guida della sua auto (una Jaguar grigia tre volumi), da quanto si apprende dalla prime ricostruzioni, sarebbe stato colto da un attacco di starnuti mentre si trovava su via Casilina poco prima del paninaro in direzione nord ed è uscito fuori strada.

L’incidente

La sua auto ha prima preso un'altra macchina che procedeva sempre nelle stesso senso di marcia (un navetta della farmacia Genovese di Zagarolo) e poi è andata a finire su un palo della luce dall’altra parte della carreggiata e per la violenza dell’impatto si sono aperti di due airbag. L’uomo è stato soccorso dagli operatori del 118 ed è stato trasportato in ambulanza in ospedale a Palestrina dove è giunto in stato confusionario ed con il collare ma, fortunatamente, non in gravi condizioni. Illesi gli occupanti dell’altra auto coinvolta nel sinistro.

Il palo della luce

Sul posto i carabinieri di Labico per i rilievi di legge e per far tornare alla normalità la viabilità sull’importante arteria viaria ed i vigili del fuoco di Palestrina che hanno messo in sicurezza il paletto delle luce che è stato divelto dall’auto del politico locale al quale vanno gli auguri di pronta guarigione da parte di tutta la nostra redazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Cassino, commerciante beve acido muriatico e rischia di morire

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento