Valle Del SaccoToday

Labico, crolla un costone sul parcheggio della stazione. Tragedia sfiorata

La fortuna ha voluto che al momento del crollo dei detriti e dei sassi nel parcheggio non ci fosse nessuno. Parzialmente distrutto un gabbiotto in pietra

La fortuna questa volta ci ha messo lo zampino e lo ha fato nel modo giusto evitando una tragedia. Nel tardo pomeriggio di venerdì 26 gennaio è crollato un costone del parcheggio della stazione ferroviaria di Labico nella parte alta conosciuta come Plateatico. Un posto che con l’arrivo dei treni in pochi istanti si riempie di gente ma ieri al momento del crollo non era presente nessuno. I detriti ed i grossi sassi (foto in pagina) sono andati a finire su una casetta (una sorta di gabbiotto di mattoni) che si trova sul fronte stradale e l’hanno parzialmente distrutto.

La chiusura della strada

Sul posto, subito dopo l’accaduto, il sindaco, gli amministratori, Ufficio tecnico, Vigili del fuoco e Carabinieri che hanno comunicato la chiusura, in via precauzionale, di via Fioramonti la strada che passa nella parte superiore del parcheggio da dove è avvenuto il crollo.

Le parole del sindaco

Il Sindaco Danilo Giovannoli: "Sono molto preoccupato dell'accaduto. Abbiamo sempre denunciato i pericoli dello sfruttamento eccessivo del suolo e la costruzione disorganizzata di abitazioni nel nostro Comune. Anche se già il processo ad hoc per il sito ė stato attivato, ci adopereremo a maggior ragione per richiedere la tempestiva erogazione di finanziamenti ministeriali e regionali per il dissesto idrogeologico. Renderò inoltre il Presidente Zingaretti edotto della situazione: siamo stati fortunati ad aver evitato una tragedia, considerato che nel magazzino abbattuto dalla frana non erano presenti persone. Tutto questo a pochi metri da abitazioni private".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento