rotate-mobile
Valmontone

Ritrovata a Napoli la seconda ambulanza rubata alla Cri di Valmontone

La prima era stata utilizzata per tentare un furto ad un distributore e poi era stata recuperata danneggiata

I Volontari del Comitato di Valmontone della Croce Rossa Italiana sono rientrati in possesso di entrambe le ambulanze che erano state rubate dalla loro sede la settimana scorsa. La prima era stata riportata in sede e successivamente messa sotto sequestro dai Carabinieri di Valmontone dopo che era stata usata dai ladri per un furto a un distributore automatico di tabacchi, la seconda è stata rinvenuta ieri in contemporanea dalla Polizia Municipale di Napoli e dai Volontari CRI del capoluogo campano.

Stiamo valutando i danni

"Stiamo valutando i danni - dice Patrizio Fanfoni, Presidente del Comitato CRI di Valmontone - e procederemo anche con la sanificazione dei mezzi. Ma oggi siamo contenti di aver recuperato le nostre ambulanze e grati anche alle forze dell'ordine. Certo quest'episodio ci ha molto segnati perché il nostro è un operato che si basa sul volontariato a favore dei più deboli e del nostro territorio. Ringraziamo tutti coloro che ci hanno manifestato solidarietà e anche chi vorrà aiutarci a sostenere i costi per ripristinare la piena funzionalità dei mezzi ed i carabinieri della locale stazione che si sono mobilitati per ritrovare il nostro mezzo".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovata a Napoli la seconda ambulanza rubata alla Cri di Valmontone

FrosinoneToday è in caricamento