Attualità

Andrea Turriziani aderisce all'associazione Volume del presidente Antonio Pompeo

"Volume... è un luogo di incontro e discussione dove immaginare percorsi e soluzioni serie, concrete e realizzabili davvero, come le proposte fatte sul tema PNNR"

"La mia amicizia con Antonio Pompeo viene da lontano, eravamo ragazzi nei giovani popolari. Ricordo con piacere che fui io il primo Consigliere Comunale a sottoscrivere la candidatura di Antonio nella sua prima corsa vincente  alla  Presidenza della Provincia.  Già allora lo consideravo il miglior Amministratore del frusinate, la nostra  fu una scelta azzeccata perché in questi anni la Provincia, riformata con la legge Delrio, ha dimostrato davvero capacità di porsi come interlocutore serio degli stakeholders di questo territorio.  Il convegno inaugurale di Volume di qualche giorno fa, con il dottor Battisti, il Presidente Stirpe e il Rettore Betta, è la prova di come la politica seria possa interloquire proficuamente con tutti,  con competenza e serietà, producendo idee e mettendole in moto. Ecco allora che la mia adesione convinta a Volume nasce da motivi di natura diversa dalla semplice, seppur fortissima, amicizia con Antonio:  nasce dal mio amore, mai sopito nemmeno in questi anni di lontananza dalla Cosa Pubblica,  per questa terra, e dalla considerazione che adesso, fuori dagli steccati, si possa e si debba, fare qualcosa di grande. Volume, seconde me,  è uno strumento di impatto incredibile in questo senso.  Un luogo di incontro e discussione dove immaginare percorsi e soluzioni serie, concrete e realizzabili davvero, come le proposte fatte sul tema PNNR.  Ho fatto politica per tanto tempo come amministratore locale e, anche oggi che mi occupo di aiutare le persone con il mio lavoro di consulente, sento ancora forte il bisogno di fare qualcosa per questo territorio martoriato.  Viviano una fase quantomai complicata, e se addirittura il Governo nazionale è un governo di tutti, dovremmo capire anche noi, come dice papa Francesco, che servono ponti che leghino  e non muri che dividano per vivere tutti meglio. Dobbiamo  alzare il volume, ma delle idee, basta con le chiacchiere…e allo si che ci faremo sentire davvero". È quanto dichiara Andrea Turriziani. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Turriziani aderisce all'associazione Volume del presidente Antonio Pompeo

FrosinoneToday è in caricamento