rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
La manifestazione / Cassino

Festeggiamenti in onore di San Benedetto, si riparte dopo due anni di doloroso stop

Martedì 22 febbraio alle 17 presso il Palagio Badiale don Luigi Maria Di Bussolo ed il sindaco di Cassino, Enzo Salera illustreranno il programma degli eventi. Mercoledì 23 febbraio la fiaccola arriva dal Papa

L’Abbazia di Montecassino - attraverso la Fondazione San Benedetto - e il Comune di Cassino hanno organizzato una conferenza stampa che si terrà martedì 22 febbraio alle ore 17 presso la Sala Restagno del Palazzo Comunale di Cassino. Dom Luigi Maria di Bussolo, Presidente della Fondazione San Benedetto e il Sindaco di Cassino, Enzo Salera insieme a Don Nello Crescenzi, vicario della zona pastorale di Cassino, illustreranno il programma di quest’anno de ‘I Giorni di San Benedetto’ che vedono l’Abbazia di Montecassino e la città di Cassino insieme nei festeggiamenti per il Santo Patrono d’Europa e di Cassino.

Il marzo benedettino è ormai tradizione consolidata nel nostro territorio e, dopo due anni di pausa dovuti alle restrizioni vigenti per il contenimento della pandemia da Covid-19, si prova a tornare gradualmente alla normalità. 
A partire da mercoledì 23 febbraio, quando sarà accolta da Papa Francesco in Vaticano, la Fiaccola benedettina pro pace et Europa una inizierà il suo percorso dando il via ai festeggiamenti che avranno poi termine, come consuetudine, il 21 marzo. 

Anche quest’anno gli eventi saranno condivisi con le città benedettine di Norcia e Subiaco, legate alla città di Cassino oltre che spiritualmente nel nome di San Benedetto, anche da un gemellaggio siglato nella sede del Parlamento Europeo a Bruxelles, e che le vede così formalmente unite dal marzo 2017. Martedì 22 sarà quindi occasione per ripartire da dove tutto si era fermato due anni fa, al rientro da Budapest, ultima capitale europea in cui la Fiaccola benedettina pro pace et Europa una ha portato la sua luce.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggiamenti in onore di San Benedetto, si riparte dopo due anni di doloroso stop

FrosinoneToday è in caricamento