menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino, martedì mancherà l’acqua in molte zone della città. I dettagli

A comunicarlo è l’Acea Ato 5 che ha annunciato dei lavori programmati sulla linea idrica

Si preannuncia una giornata molto difficile per gli abitanti di Cassino quella di martedì 11 agosto. Infatti, oltre al caldo di questi giorni è prevista per quasi tutta la giornata l’assenza dell’acqua in quasi tutto il paese per dei lavori da parte di Acea ato5.

La comunicazione di Acea Ato5

Acea Ato 5 comunica che per lo svolgimento di alcuni lavori di manutenzione programmata, martedì 11 agosto, il centro urbano di Cassino e la frazione Caira saranno interessati da una sospensione del flusso idrico. Un primo intervento interesserà il centro della Città martire (tutta l’ex gestione comunale) e sarà finalizzato all’installazione di idrovalvole sulla condotta di via Di Biasio.

L’opera consentirà di regolare la pressione dell’acqua immessa, prevenire rotture sulla rete e limitare le perdite. I lavori renderanno necessaria la sospensione dell’erogazione idrica dalle ore 14:00 fino alle ore 19:00; in particolare le zone interessate sono le seguenti:  centro del Comune e parte della periferia – territorio ex gestione comunale zone periferiche: loc. San Bartolomeo, via Casilina Sud, via Sferracavalli, loc. Colosseo, zona industriale  via Ausonia e zone limitrofe.

Un secondo intervento, invece, interesserà la contrada Caira, già interessata negli ultimi giorni da diversi lavori per riparazione perdite e sostituzione di condotte. Per consentire il potenziamento della pompa in opera presso il Pozzo Caira, sarà necessario interrompere il flusso idrico dalle ore dalle ore 08:30 fino alle ore 17:00. In questo caso le zone interessate saranno quelle di:  via Cappelluccia, via Imperatore, via Pastenelle, corso San Basilio, via Cavatelle, via Monticelli, via Terelle, via Monacato, via San Rocco, via Orsaia, via del Pozzo, via Spineto, via Toselli Saragoza.

I lavori consentiranno di migliorare e aumentare la portata di acqua immessa, al fine di garantire continuità all’erogazione idrica. In entrambi i casi il ritorno alle normali condizioni di fornitura è previsto nella stessa giornata dell’11 agosto. Acea Ato 5 si scusa per i disagi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento