rotate-mobile
Il restyling della piazza / Cassino

Cassino, sopralluogo in piazza Diamare: ecco quando partiranno i lavori di riqualificazione

L'intervento di restyling inizierà mercoledì 20 aprile. Sia alcuni commercianti che il parroco di Sant'Antonio avevano richiesto di attendere fino a Pasqua. Sul posto il sindaco Salera e tutti gli attori coinvolti

Effettuato questa mattina dal sindaco Enzo Salera e dalla ditta dei fratelli Ferrari di Sora, aggiudicatrice dell’appalto messo in discussione dall'opposizione, il sopralluogo in piazza Diamare. Presenti altresì il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Francesco Carlino, i consiglieri Gino Ranaldi e Gennaro Fiorentino, il dirigente dell’area tecnica Mario Lastoria, il funzionario delle manutenzioni Ivan Feroce, nonché titolari e tecnici della società sorana.  

Uscito dalla chiesa di Sant’Antonio, il parroco, don Benedetto Minchella, ha partecipato anch’egli alla ricognizione degli adempimenti per l’intervento di rifacimento e riqualificazione della piazza. La sua richiesta, la stessa di alcuni commercianti, è quella di procrastinare l’inizio dei lavori per avviarli subito dopo Pasqua.

Si considera il fatto che il periodo pre-pasquale si caratterizza per diversi adempimenti religiosi. Mentre, per quanto riguarda i commercianti, si tratta di non rendere più problematica la mobilità in coincidenza di tale periodo. Si è concordato dunque di avviare i lavori mercoledì 20 aprile. Nel frattempo verrà messo a punto il piano per la fruibilità della Chiesa durante lo svolgimento dei lavori in occasioni particolari, quali matrimoni e funerali.     

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, sopralluogo in piazza Diamare: ecco quando partiranno i lavori di riqualificazione

FrosinoneToday è in caricamento