Cassino, il vice ministro Villarosa spiega l'utilità e l'importanza dell'Ecobonus

Il sottosegretario di Stato - Ministero Economia e Finanze ospite e relatore di un importante evento organizzato presso l'Aula Magna dell'Università

L'utilità del 'SUPERBONUS 110%: IL RUOLO DELLE BANCHE POPOLARI' spiegata in un incontro organizzato presso l'Università di Cassino. In particolare si è parlato, alla presenza del Sottosegretario di Stato - Ministero Economia e Finanze Alessio Mattia Villarosa, delle misure attuate dal mondo delle banche popolari e del credito cooperativo per l’applicazione dell’ecobonus e del sismabonus, il cosiddetto “Superbonus”  Si tratta, come è noto, di un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici. Una preziosa opportunità per il territorio e per il rilancio del settore edilizio.
Particolarmente prestigioso il panel dei relatori.  In apertura hanno portato il loro saluto l’on. Luca Frusone Presidente della delegazione parlamentare presso l’Assemblea Parlamentare della Nato e l’on. Enrica Segneri deputata della Commissione Lavoro. 

Gli interventi

Ad introdurre i lavori il Presidente Associazione Nazionale fra le Banche Popolari Corrado Sforza Fogliani, collegato in videoconferenza. Il Presidente ha voluto esprimere tutta la sua gratitudine e il suo compiacimento per un evento di questa portata e ha ringraziato, per l’organizzazione, il Prof. Formisano, da pochi giorni eletto alla Vicepresidenza dell’Associazione. Fogliani ha anche ricordato come questo provvedimento rappresenti, per tutte le banche, una vera e propria sfida e il mondo delle popolari si sta già organizzando per rispondere a quella che è un’esigenza fortemente sentita da più parti.  A fare gli onori di casa il Rettore dell’Università degli Studi di Cassino Prof. Giovanni Betta: dopo tanto tempo l’Aula Magna è tornata a riempirsi e, pur con tutte le cautele ancora necessarie per fronteggiare l’emergenza Covid, è un segnale di ripartenza.  
La parola è poi passata al Sindaco di Cassino Enzo Salera che ha ringraziato per l’invito ad un incontro il cui tema è di particolare interesse. 

Il sostegno bancario

E’ poi intervenuto Vincenzo Formisano, da pochi giorni eletto Vicepresidente dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari, che ha ricordato come negli incontri istituzionali tra Assopopolari e Mef, nella persona del Sottosegretario Villarosa, si è creata subito un’intesa e una grande voglia di collaborare. Formisano ha anche illustrato alcuni dettagli tecnici su come potrà essere gestito e ceduto il credito di imposta e ha definito questo provvedimento un’occasione storica per il paese e anche per le banche, che si stanno già attivando per creare prodotti dedicati e per offrire il massimo supporto al territorio. Formisano ha anche colto l’occasione per rivendicare il prezioso ruolo delle Banche Popolari: troppo spesso si dà credito ad ipotesi di fusioni e aggregazioni, quando, invece, bisogna ricordare che efficacia ed efficienza non dipendono dalle dimensioni di una banca, quanto, piuttosto, dalla capacità di creare network e gestire in questo modo le economie di scala. La soluzione, infatti, sta nelle integrazioni dei processi, che, da un lato, consentono alle piccole banche di fronteggiare la concorrenza delle banche di maggiori dimensioni e, dall’altro, consentono a ciascuna di loro di mantenere la propria identità e il proprio ruolo. Formisano ha concluso il suo intervento ricordando che la Banca Popolare del Cassinate vuole bene al territorio ed è pronta a supportare famiglie e imprese. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vice ministro

E’ intervenuto poi il Sottosegretario di Stato - Ministero Economia e Finanze Alessio Mattia Villarosa, che ha sottolineato l’importanza del provvedimento del Superbonus e anche l’impegno del governo a fornire in tempi brevi i decreti attuativi. Il Sottosegretario ha anche espresso la sua massima disponibilità a raccogliere tutti i pareri, i consigli, le osservazioni che possono essere utili a migliorare il provvedimento e ha ringraziato le banche popolari che per prime si sono messe a disposizione per offrire il loro supporto ad un progetto che è una grande occasione di rilancio per il Paese. Come ha ricordato nel suo intervento il rettore, è davvero un progetto in cui ci sono tanti vincitori: i cittadini, le aziende edili, i produttori, l’indotto, il sistema bancario. Ha assicurato l’impegno del MEF perché tutto venga gestito nella maniera più semplice e lineare possibile, a beneficio di cittadini e imprese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento