menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pacchi di Natale e buoni spesa per i poveri al posto delle luminarie

A proporre l'iniziativa al sindaco di Cervaro, Ennio Marrocco, è stato il gruppo di minoranza capeggiato da Otello Zambardi

Il gruppo politico “Cervaro in Comune”, in considerazione del difficile momento socio-economico che stiamo attraversando, aggravato anche dalla crisi dovuta alla pandemia per il Covid19, propone all’amministrazione comunale di utilizzare il denaro pubblico non per affittare le luminarie e gli addobbi natalizi, ma per sostenere ed aiutare le famiglie bisognose di Cervaro.

"Quest’anno passeremo un Natale diverso e le luci non basteranno a curare le malinconie, le solitudini e soprattutto le paure di tantissimi cittadini - si legge in una nota a firma di Zambardi, Lambro e Canale Parola - Bisogna aiutare le persone che si trovano in difficoltà, principalmente le persone anziane, sole, le persone affette da gravi patologie ed i bambini che stanno subendo dei traumi a livello psicologico non indifferente. Questa è un’occasione per riscoprire il vero spirito del Natale ovvero accantonare per un momento la ricerca di beni materiali, luci, regali e simili per dedicare un pensiero a chi versa in stato di bisogno".

"La nascita di Nostro Signore in povertà aiuti a valorizzare il vero significato di una festa che ci offre l’opportunità di sostenere tutti coloro che vivono in precarie condizioni economiche. Pertanto - dichiara il capogruppo Zambardi “Cervaro in Comune” - chiede che eventuali fondi previsti per luminarie, addobbi natalizi e maggiore energia elettrica siano devoluti in favore delle famiglie bisognose di Cervaro con buoni spesa da utilizzare nei negozi della nostra città".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento