Alla faccia del Coronavirus: l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù è “Covid free”

Tra i 90 ricoverati dimessi negli ultimi tre mesi dalla sede di Palidoro anche bambini e ragazzi, nonché le loro mamme, provenienti dalla provincia di Frosinone

Il personale sanitario dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, simbolicamente pronto a togliersi la mascherina di protezione dal Coronavirus

La più bella notizia di ieri, giovedì 25 giugno, è arrivata dall’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. La sede di Palidoro, che ha purtroppo accolto e per fortuna curato anche bambini, ragazzi e genitori provenienti dalla provincia di Frosinone, è “Covid free”. Giovedì, come riportato da RomaToday.it, non c'è stato nessun paziente ricoverato al Centro di Fiumicino ed è stato dimesso mercoledì l’ultimo nucleo familiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le scorse 24 ore, quindi, hanno rappresentato il primo giorno di liberazione dal Coronavirus dopo tre mesi, in cui sono stati ricoverati 90 pazienti (60 giovani e 30 genitori), a fronte di più di 4000 sospetti gestiti. “Le nostre attività proseguono in stretta collaborazione con la Regione Lazio per la gestione dei casi pediatrici di Covid-19. Il rispetto delle regole di sicurezza è fondamentale per la salute di tutti”, hanno aggiunto dall’eccellenza capitolina con un’emblematica foto scattata al personale sanitario, simbolicamente pronto a togliersi la mascherina di protezione.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 5 borghi da visitare in Ciociaria

  • Ceccano, speciale elezioni: Caligiore in vantaggio, Corsi e Piroli confidano nel ballottaggio

  • Coronavirus in Ciociaria: uno dei 2 nuovi casi è un 51enne di Pontecorvo andato al pronto soccorso

  • Cassino, grave schianto tra auto lungo la Casilina in direzione Cervaro

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, gli aggressori percepivano il reddito di cittadinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento